Forlì: cena dei Lions per aiutare i non vedenti

Forlì: cena dei Lions per aiutare i non vedenti

I Lions "Cavalieri della Luce", organizzano per la prima volta in Romagna una "Cena al Buio" in cui camerieri non vedenti accompagneranno i soci lions di tutto il distretto 108/A (che comprende la Romagna, le Marche, l'Abruzzo e il Molise) in una calda ed accogliente sala da pranzo completamente al buio, aiutandoli a sentirsi a proprio agio.

La cena è organizzata per sabato 13 Febbraio 2010 alle ore 20 presso l'Hotel Globus di Forlì in via Traiano Imperatore n. 4.

 

La quota della cena comprende il contributo per il  Service (attività benefica) a favore dei non vedenti, portato avanti da tutto il distretto.

<<La cena al buio rappresenta l'emozione di mangiare al buio per scoprire la forza dei sensi, è  il buio come valore, come occasione per liberarsi dai condizionamenti delle apparenze - precisa il cesenate Antonio Suzzi, governatore del Distretto 108/a- E' un'importante opportunità per rendersi conto di quanto la vita quotidiana possa essere dura per i disabili della vista, in mancanza dei fondamentali strumenti. Faremo l'esperienza di come i non vedenti possano essere fattivi ed efficienti se inseriti in un contesto organizzativo appropriato. Sperimenteremo noi la disabilità visiva>>.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -