Forlì-Cesena, Acer. Gli enti locali confermano: "Dopo approvazione del bilancio un nuovo cda"

Forlì-Cesena, Acer. Gli enti locali confermano: "Dopo approvazione del bilancio un nuovo cda"

Ellero Morgagni, presidente uscente di Acer Forlì-Cesena

I Sindaci di Forlì e di Cesena e il Presidente della Provincia di Forlì-Cesena tornano sulla questione Acer ribadendo la volontà di procedere alla nomina di un nuovo consiglio d'amministrazione dopo l'approvazione definitiva del bilancio 2009 (prevista entro la primavera 2010). Roberto Balzani, Paolo Lucchi e Massimo Bulbi ricordano con una dichiarazione congiunta che "tutti gli Enti locali coinvolti nella base sociale di Acer hanno stabilito di procedere ad un completo rinnovamento del Consiglio d'Amministrazione".

 

Una scelta assunta da tutti i Comuni "indipendentemente dal colore politico delle Amministrazioni" e "a fronte della nuova missione della società partecipata, resa più urgente dalla crisi sociale in atto". Il cambio alla guida di Acer avverrà "contestualmente con l'approvazione del bilancio consuntivo 2009. Ciò è stato deciso e ciò puntualmente si verificherà. Qualsiasi altra ipotesi è destituita di fondamento".

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di ATTILA
    ATTILA

    Se io fossi Morgagni, e credo chiunque ricevesse la sfiducia, rimarcata dal presente comunicato mi dimetterei immediatamente. ACER non è di peoprietà di Morgagni La dignità in alcuni casi non è purtroppo di casa. A proposito, ricordo l'indagine in corso... Morgagni si difenderebbe meglio libero da qualsiasi vincolo.

  • Avatar anonimo di Barnaba
    Barnaba

    A ELLERO!!!!!!!!!!!!!!! TE N'HAI D'ANNA' VIA! O CAPISCI O NUN LO CAPISCI?!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -