Forlì-Cesena, appalti Acer, Pini: "Andrò fino in fondo"

Forlì-Cesena, appalti Acer, Pini: "Andrò fino in fondo"

Forlì-Cesena, appalti Acer, Pini: "Andrò fino in fondo"

FORLI'-CESENA - "Consiglio a Morgagni di trovarsi un buon pool di avvocati perchè avrà un bel po' di mal di pancia nei prossimi tempi". Così replica il deputato di Lega Nord Romagna, Gianluca Pini alla citazione in tribunale per danni, da parte di Acer, annunciata dal Presidente Ellero Morgagni. La bufera si è scatenata con l'esposto del leghista in Procura su presunte scorrettezze in appalti pubblici da parte dell'Agenzia casa, rese pubbliche in conferenza stampa.

 

"Io non ho mai ricevuto nessun invito da Acer - ribadisce Pini - Morgagni continua a ribadire il falso, arrampicandosi sugli specchi. Io ho un ruolo politico pubblico ed ho reso pubbliche le mie azioni da politico". Così l'onorevole del Carroccio smentisce l'invito del presidente ad esaminare gli appalti di Acer e si dice pronto a giocare duro. "Andremo fino in fondo".

 

Poi Pini chiude con un annuncio: "Farò un'interrogazione parlamentare per sapere quante volte, negli ultimi 10 anni, la Guardia di Finanza e l'Agenzia delle Entrate hanno controllato i bilanci e gli appalti di Acer". La guerra è aperta.

 

Chiara Fabbri

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di fabrizio.milizio
    fabrizio.milizio

    Per l'On. Pini le case popolari assegnate dal Comune di Forlì hanno spesso pareti piene di muffa ed in alcune ci piove dentro, in molte non funziona l'impianto di riscaldamento. Le spese per il riassetto di case popolari così conciate è messo dall'ACER a carico dei nuovi assegnatari dell'immobile. Prego infine l'On. Pini porre mano anche al controllo della Società per l'affitto, una partecipata del Comune di Forlì.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -