Forlì-Cesena, bilancio Provincia. Bartolomei (Udc): "Manca indicazione su obiettivi delle partecipate"

Forlì-Cesena, bilancio Provincia. Bartolomei (Udc): "Manca indicazione su obiettivi delle partecipate"

"Nella Relazione previsionale e programmatica, parte del Bilancio preventivo 2010, manca l'indicazione degli obiettivi gestionali che devono perseguire le 36 società partecipate dalla Provincia, sia in termini di bilancio, sia in termini di efficacia, efficienza ed economicità, secondo standard qualitativi e quantitativi". Lo fa notare Maria Grazia Bartolomei, caopgruppo dell'Udc in Consiglio provinciale.

 

"A questa lacuna si dovrà por rimedio al più presto - esorta Bartolomei -, e nel corso dell'esercizio si dovrà altresì provvedere ad analizzare gli eventuali scostamenti rispetto agli obiettivi assegnati e conseguentemente a definire le misure correttive, oltre che valutare l'opportunità del mantenimento delle partecipazioni stesse".

 

"Visto che la situazione più critica del Bilancio 2010 si configura essere Seaf, la società di gestione dell'aeroporto di Forlì, per la quale è prevista una ricapitalizzazione di 900.000 € a carico della Provincia - fa notare ancora Bartolomei -, ma anche altre partecipate sono a rischio di assorbimento di risorse preziose, sarebbe opportuno individuare una figura interna all'ente espressamente dedicata a funzioni di controllo e monitoraggio dell'andamento delle partecipate, che favorisca conseguenti interventi della Giunta".

 

"A tali indicazioni - conclude Bartolomei - induce anche l'obbligo di predisporre il bilancio consolidato (che rilevi, attraverso il principio della competenza economica, i risultati della gestione dell'Ente locale e quelli delle società partecipate) prefigurato nel disegno di legge di riforma del Codice delle autonomie locali, approvato in via definitiva dal Consiglio dei Ministri lo scorso 19 novembre".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -