Forlì-Cesena, Bulbi: "Il coordinamento territoriale passa dalla Provincia"

Forlì-Cesena, Bulbi: "Il coordinamento territoriale passa dalla Provincia"

Forlì-Cesena, Bulbi: "Il coordinamento territoriale passa dalla Provincia"

CESENA - "Sono d'accoro col Sindaco di Cesena, Paolo Lucchi: il coordinamento delle politiche territoriali fa capo alla Provincia che, specialmente in questi ultimi anni, ha posto il tema dell'integrazione al vertice del suo impegno politico amministrativo e ne ha visto  riconosciuta l'azione da tutti gli attori istituzionali, sociali ed economici". Sono le parole di Massimo Bulbi, presidente della Provincia di Forlì-Cesena, a proposito dei rapporti di tra le istituzioni provinciali.

 

"Se da qualche autorevole osservatore è emersa l'impressione che, negli ultimi tempi, si siano viste inusuali fughe isolate su talune questioni - osserva Bulbi -, ciò va a confermare l'importanza di continuare l'impegno per una sempre maggiore integrazione attraverso il confronto costante e la condivisione delle scelte strategiche per tutto il territorio".

 

"Ritengo anche che, il tema del coordinamento del mondo associativo, abbia trovato nel Patto per lo Sviluppo - prosegue Bulbi -, anche attraverso il ruolo fondamentale svolto dalla Camera di Commercio, una risposta importante che ha innalzato ulteriormente la già eccellente capacità delle organizzazioni di fare integrazione e gioco di squadra".

 

"Oggi il rischio che potenzialmente possiamo incontrare è legato al proliferare di tavoli su base locale che - sostiene Bulbi -, se sono meritevoli dal punto di vista del confronto e della concertazione, richiedono una grande capacità di coordinamento delle istituzioni per evitare duplicazioni e confusioni". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -