Forlì-Cesena, Gagliardi: "Problemi sul riscaldamento degli edifici provinciali"

Forlì-Cesena, Gagliardi: "Problemi sul riscaldamento degli edifici provinciali"

FORLI' - L'appalto del global service per il servizio del riscaldamento di ben 85 edifici pubblici di pertinenza della provincia (in gran parte scuole) finisce nel mirino di un'interrogazione di Stefano Gagliardi, capogruppo del PdL. Per Gagliardi nell'affidamento del servizio ci sono lacune e soprattutto non è stato rispettato l'indirizzo del Consiglio Provinciale.

 

Dice Gagliardi: "Il 25 maggio i consulenti tecnici per l'elaborazione del progetto hanno trasmesso una relazione che si discostava da quanto approvato in consiglio provinciale. In particolare  a fronte delle risorse disponibili pari a 2,4 milioni di euro al netto di IVA al 20% si ritiene necessario ridurre il numero di edifici da affidare in gestione, limitandoli alle sole sedi istituzionali, sedi scolastiche e sedi di uffici provinciali, mantenendo gli altri edifici alla gestione diretta della provincia". Questa scelta comporterebbe  l'intervento del global service a 39 fabbricati contro gli  85 previsti.

 

Gagliardi chiede "quale decisione è stata assunta nella Giunta del 4 giugno u.s. in merito all'attivazione del Global Service e se questa rispetta la decisione del consiglio provinciale del 12 maggio 2008".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -