Forlì-Cesena: giovedì l'assemblea provinciale dei Giovani Imprenditori

Forlì-Cesena: giovedì l'assemblea provinciale dei Giovani Imprenditori

FORLI' - L'"Impresa è possibile - visione, competenze e determinazione per fare la differenza" questo è il titolo dell'evento che si terrà il 26 novembre al Teatro Verdi di Cesena, in occasione della III Assemblea Pubblica del Gruppo.

 

Nell'attuale quadro macroeconomico si vuole porre l'attenzione sulle prospettive per lo sviluppo delle aziende. Imprevedibilità, contrazioni di mercato, difficoltà di accesso al credito sono solo alcuni dei fattori che caratterizzano l'attuale panorama. Questo complicato scenario, ormai è un elemento imprescindibile, oggettivo.

C'è peraltro piena consapevolezza del fatto che non è possibile identificare la "crisi" come unica causa delle attuali negatività: esistono imprese che hanno saputo coglierne le opportunità.

Il futuro dell'impresa parte dal "sogno", dalla visione dell'imprenditore che anticipa i tempi, che coinvolge i propri collaboratori e li fa sentire parte di un progetto comune.

E' strategico avere un piano d'azione che esprima slancio ed energia vitale, arricchito di competenze manageriali, con una lunga prospettiva: un progetto da perseguire con determinazione e passione.

 

La relazione tra Territorio ed Impresa deve essere virtuosa e deve possedere forti radici, ecco perché attraverso il confronto ci si interrogherà sui temi legati allo sviluppo del Paese, tentando di capire se sul nostro Territorio è possibile affermare che fare  "impresa è possibile".

 

I lavori si apriranno con il racconto dell'esperienza di Andrea Pontremoli, Amministratore Delegato di Dallara Automobili S.p.A. e socio dell'Ing. Gian Paolo Dallara.

Pontremoli nel 1980 entra in IBM come semplice tecnico di manutenzione, nel 1985 inizia la carriera manageriale e successivamente viene chiamato a far parte del gruppo di lavoro che porterà alla creazione di IBM Global Services in Italia.

Nel 2004 viene nominato Presidente e Amministratore Delegato IBM Italia. Nell'ottobre 2007 lascia l'incarico di Presidente ed Amministratore Delegato di IBM ed accetta una nuova sfida, affiancando l'Ing. Gian Paolo Dallara alla guida della Dallara Automobili, azienda storica di Varano de' Melegari in Provincia di Parma, che vanta un invidiabile palmares di successi raccolti in tutto il mondo.

Pontremoli entra come socio fondatore e assume la carica di Amministratore Delegato e Direttore Generale con l'obiettivo di coltivare nuove strategie innovative per lo sviluppo della piccola realtà emiliana.

 

"Visione, competenze e determinazione" costituiscono gli argomenti fulcro del confronto della seconda parte dell'evento, al quale prenderanno parte attiva, oltre allo stesso Andrea Pontremoli, Ugo Girardi, Segretario Generale Unioncamere Emilia-Romagna, Maurizio Sobrero, Direttore Dipartimento Scienze Aziendali dell'Università di Bologna e Giacomo Gollinucci, Presidente del Gruppo Giovani di Confindustria Forlì-Cesena.

I temi su cui Luca Pagliari (giornalista, scrittore e conduttore radio-televisivo),  moderatore dell'iniziativa , incentrerà il dibattito saranno: l'importanza del sistema territorio, il delicato rapporto con "la cosa pubblica", cosa significa oggi creare valore, la sostenibilità come elemento imprescindibile, come si è modificato il modo di fare impresa, il capitale umano e la scolarizzazione, Innovazione/Ricerca sviluppo ed Internazionalizzazione.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -