Forlì-Cesena, gli autovelox previsti per la prossima settimana

Forlì-Cesena, gli autovelox previsti per la prossima settimana

Forlì-Cesena, gli autovelox previsti per la prossima settimana

FORLI' - Per incrementare i livelli di sicurezza delle strade provinciali del territorio di Forlì-Cesena, la Polizia Provinciale ha programmato per la prossima settimana i seguenti controlli della velocità mediante apparecchiature autovelox mobili, utilizzate in presenza della pattuglia della Polizia Provinciale:

 

Mercoledì 15 giugno: S.P. 72 ‘Monda' (San Martino in Strada - Para)

Giovedì 16 giugno: S.P. 60 ‘Forlimpopoli - Carpinello' (Forlimpopoli - Carpinello)

Venerdì 17 giugno: S.P. 52 ‘Villafranca - San Giorgio'

Sabato 18 giugno: S.P. 2 ‘di Cervia' (Forlì-Cervia)

 

 Restano attive e funzionati le postazioni fisse di rilevamento della velocità lungo le strade provinciali 4 (nel tratto Forlì-Meldola), 56 (nel tratto Forlì-Castrocaro) e 10 (San Mauro Pascoli - San Mauro Mare).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di benni
    benni

    Complimenti a Marafone che quando incontra i cartelli di limite dei cantieri stradali (10 km/h) li rispetta anche di notte ed a cantiere chiuso !!! Mi sembra impossibile rispettare tutte le regole della strada perchè alcuni limiti sono semplicemente assurdi .. ma vengono usati per poter fare le multe quando e come si vuole Sono sicuro che anche Marafone ha rischiato la multa ogni tanto.. ma è stato fortunato ... mai una sosta uscendo dalle righe del parcheggio???? oppure è uno di quei simpatici ausiliari della sosta ??

  • Avatar anonimo di zio Giangi
    zio Giangi

    Non capisco di cosa si lamenta spadinonet, lo sanno anche i sassi che con tutti i soldi che lo stato ha tolto ai comuni, c'è bisogno delle multe per continuare ad assicurare dei servizi sociali indispensabili, poi ti dicono anche dove mettono gli autovelox, quindi cosa vuoi di più? Un taxi per girare pagato dal sindaco ? Siate rispettosi dei limiti, perchè vuol dire sopratutto rispettare gli altri come Marafone che le regole le rispetta. Buon voto a tutti.

  • Avatar anonimo di spadinonet
    spadinonet

    Sarebbe meglio iniziare l'articolo così: "Per incrementare i livelli di denaro nelle casse della Polizia Provinciale...." Fatemi il piacere! Che mettano gli autovelox a sorpresa senza avvisi solo per sanzionare chi supera i 40Km, ovvero coloro che realmentre attentano alla vita del prossimo. Multare chi va ai 51 è una farsa degna dei nostri legislatori. Vergogna senza fine.

  • Avatar anonimo di Marafone
    Marafone

    Se ci sono delle regole vanno rispettate! Il codice della strada va rispettato. Bisogna rispettare i limiti di velocità, quando il limite massimo è 50 km orari non è un suggerimento, bisogna sapere che se si infrange la regola si è sanzionati. Io da diversi anni guido come un tedesco e ne vado fiero: rispetto tutte le regole del codice dellla strada e mi vanto di essere un signore al volante ... a differenza di tanti cafoni frustrati che fanno i prepotenti in macchina. (ps nelle rotonde la freccia va messa in uscita ...)

  • Avatar anonimo di benni
    benni

    Mi sembra giusto.. Io ho preso una multa a 56 all'ora in un rettilineo senza case con il limite dei 50 E' giusto multare chi mette a repentaglio la propria vita e la sicurezza degli altri in modo così sconsiderato !!! E' anche giusto ogni anno aumentare il valore delle multe quando gli stipendi non aumentano ma tutte le altre spese sì ...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -