Forlì-Cesena, il sindaco su Sapro: "I Comuni compreranno alcune aree"

Forlì-Cesena, il sindaco su Sapro: "I Comuni compreranno alcune aree"

Forlì-Cesena, il sindaco su Sapro: "I Comuni compreranno alcune aree"

CESENA - Nella conferenza dei capigruppo riunitasi nella serata di martedì il Sindaco Paolo Lucchi e il Vicesindaco Carlo Battistini hanno consegnato una comunicazione in merito della vicenda di Sapro, che martedì ha visto un'ulteriore udienza al tribunale fallimentare. Così il sindaco: "Fin dal suo insediamento la liquidatrice Lea Mazzotti ha messo in atto tutto il necessario per tutelare il patrimonio societario e per presentare al Tribunale un nuovo piano di ristrutturazione".

 

Ancora Lucchi e Battistini: "Da parte loro, i soci Comune di Cesena e Comune di Forlì hanno manifestato l'intenzione di intervenire con l'acquisto di aree e la Camera di commercio con un prestito postergato. Ad oggi sono pervenute disponibilità da parte dei seguenti istituti di credito: Cassa di Risparmio di Cesena, Cassa di Risparmio di Forlì, Cassa di Risparmio di Ravenna, Banca Credito Coop. di Cesena, Banca Credito Coop. di Forlì, Credito di Romagna". Nell'elenco, mancano tutte le banche nazionali creditrici di Sapro: Unicredit, Banca Popolare dell'Emilia-Romagna, Banca Popolare di Lodi.

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di isanti
    isanti

    mi associo a mlk74 sul tema di parlare senza sapere le cose.........ripeto un'affermazione già detta su questo caso: si confonde lo stipendio di un dirigente con quello contrattuale dei dipendenti normali....

  • Avatar anonimo di Michelangelo Merisi
    Michelangelo Merisi

    Ne vedremo delle belle! Ai "poveri" dipendenti (pare che i loro stipendi fossero direttamente proporzionali al debito che SAPRO ha accumulato...non credo se la stiano passando malissimo...avran pure risparmiato qualcosa) non resta che unirsi alle schiere di persone che a causa della crisi han perso il lavoro, ma loro hanno un vantaggio, ossia sapere bene chi è il responsabile di questa situazione.

  • Avatar anonimo di mlk74
    mlk74

    smettetel di parlare senza sapere le cose....pensate l nostro caro aereoporto che sta succhiando solo soldi

  • Avatar anonimo di Marko
    Marko

    ...cosa aspettano a fare un decreto ingiuntivo e istanza di fallimento ???? Credono ancora che i "potenti" tutelino i loro interessi ??? Questi vogliono solamente evitare i reati di bancarotta conseguenti alla dichiarazione di fallimento....caro collega ;-) !!

  • Avatar anonimo di isanti
    isanti

    si ocntinua ad ignorare il problema dei dipendenti.........senza stipendio......

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -