Forlì-Cesena, in sei mesi scoperti 15 evasori totali

Forlì-Cesena, in sei mesi scoperti 15 evasori totali

Forlì-Cesena, in sei mesi scoperti 15 evasori totali

In occasione del 234esimo anniversario della fondazione, la Guardia di Finanza di Forlì-Cesena traccia un bilancio della propria attività svolta nell'ultimo semestre 2008. Nei  355 interventi eseguiti, sono stati contestati circa 70 milioni di Euro nel settore delle imposte dirette ed oltre 26  milioni in quello dell'Iva. Scoperti in sei mesi in provincia ben 15 evasori totali e 3 paratotali. Trovati anche 65 lavoratori completamente "in nero" e 64 dipendenti irregolari.

 

Nei primi  mesi del 2008, il Comando Provinciale ha scovato 15 evasori totali e 3 paratotali, individuando materia imponibile sottratta a tassazione per circa 17 milioni di Euro nel settore delle imposte dirette e  430mila Euro in quello dell'IVA.

 

Nel  settore del lavoro sommerso gli 81 interventi eseguiti hanno consentito di  individuare 64 lavoratori irregolari  e 65 lavoratori completamente in nero.

Particolare impulso è stato dato ai controlli relativi all'impiego irregolare di manodopera straniera, mediante

 

Nel settore delle locazioni e compravendite immobiliari  sono stati 62 i controlli che hanno avuto esito irregolare. L'attività è stata svolta nei confronti di agenzie immobiliari e conduttori, tra cui studenti universitari nelle città di Forli e Cesena e turisti nelle località balneari della provincia.

 

Nel settore della contraffazione dei marchi e della pirateria audiovisiva nei primi  mesi dell'anno, sono stati sequestrati circa 3.500 pezzi di materiale contraffatto con la denuncia all'autorità giudiziaria di 11 soggetti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Corpo rivolge la sua attenzione anche al fenomeno della diffusione degli stupefacenti sia nella fase del traffico che in quella dello spaccio, nei primi mesi del 2008 ha effettuando 23 interventi: 11 i soggetti responsabili arrestati, 2 denunciati a piede libero e 12 segnalati al Prefetto; sequestrati  795 grammi tra hashish, marijuana, cocaina, eroina ed altre sostanze psicotrope.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -