Forlì-Cesena, la Provincia ottiene il premio E-gov P.A Locale

Forlì-Cesena, la Provincia ottiene il premio E-gov P.A Locale

FORLI'-CESENA - Nuovo riconoscimento per la Provincia di Forlì-Cesena in tema di innovazione dei servizi al cittadino. Nel corso del convegno 'Amministrazioni che innovano, funzionano e costano meno', organizzato da E-gov magazine e Maggioli Editore, il progetto della Provincia di Forlì -Cesena, 'L'automatizzazione delle procedure per il rilascio dell'autorizzazione al prelievo del carburante agricolo a prezzo agevolato da parte delle aziende agricole', a cura dell'ufficio U.M.A. (utenti motori agricoli) provinciale, ha ottenuto il premio E-gov P.A. Locale. In tutto, una novantina i progetti finalisti, di questi solo una decina sono stati premiati con una targa e un buono spesa da utilizzare in prodotti del gruppo Maggioli.

 

Il convegno, tenutosi a Rimini ieri 21 giugno, ha chiamato a raccolta numerosi enti con l'obiettivo di presentare, attraverso uno scenario partecipato, le esperienze concrete di successo nel campo dell'e-government insieme al punto di vista degli esperti del settore. Il progetto della Provincia è risultato vincitore nella sezione: 'Una vita migliore e più semplice per i cittadini e gli utenti dei servizi', per la sua valenza innovativa e di reale semplificazione delle pratiche per l'utente.

Ha colpito l'attenzione dei relatori, in particolare, lo snellimento delle pratiche burocratiche per il cittadino e la riduzione dei tempi di risposta per l'ottenimento dei libretti per il carburante agricolo, passati da 9 a 3 giorni.

 

Nella provincia di Forlì Cesena sono 7000 le imprese agricole, interessate a questo tipo di servizio. Prima, l'agricoltore si recava direttamente presso lo sportello per compilare una domanda cartacea, che seguiva poi un iter articolato fino a giungere di nuovo, in formato cartaceo, al cittadino attraverso la propria associazione di categoria. Attualmente, invece la gestione amministrativa e istruttoria delle richieste avviene tramite un software regionale appositamente dedicato che, colloquiando con il software provinciale per il protocollo, contribuisce alla creazione del libretto sotto forma di pdf, inviato direttamente al destinatario; il tutto in tempi brevi e azzerando il rischio di errore.

 

Commenta l'assessore provinciale all'Amministrazione Maurizio Brunelli: "Con questo premio viene riconosciuta l'attenzione continua della Provincia per l'informatizzazione delle procedure. Forti di questo risultato continueremo su questo percorso".

Aggiunge da parte sua l'assessore provinciale alla Semplificazione amministrativa Gianfranco Francia: "La strada dell'informatizzazione è segnata, in quanto permette di ottimizzare le risorse e di innovare la pubblica amministrazione. I Servizi informativi della Provincia sono in sinergia con gli altri uffici dell'ente per ottenere servizi innovativi utili al cittadino".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -