Forlì-Cesena, Lega Nord: "Morgagni non lascia l'Acer? Rispondano i sindaci"

Forlì-Cesena, Lega Nord: "Morgagni non lascia l'Acer? Rispondano i sindaci"

Forlì-Cesena, Lega Nord: "Morgagni non lascia l'Acer? Rispondano i sindaci"

FORLI' - Dura presa di posizione della Lega Nord forlivese per le dichiarazioni del presidente Acer Ellero Morgagni. Il capogruppo in consiglio comunale si dice sconcertato e allarmato per le risposte che Morgagni ha dato - a margine della presentazione del bilancio a Cesena - relativamente alla sua uscita di scena dopo l'approvazione del bilancio. Morgagni ha detto che "non esistono i presupposti per il licenziamento del consiglio di amministrazione".

 

Attacca Francesco Aprigliano, capogruppo Lega Nord a Forlì: "Il Sindaco Roberto Balzani, così come i vertici degli altri enti ci avevano assicurato che subito dopo l'approvazione del bilancio, a seguito della sfiducia manifestata al presidente Morgagni, questi sarebbe stato costretto a lasciare il posto. La risposta di oggi data alla stampa, dove dichiara addirittura di non essere stato sfiduciato, la sua presa di posizione quasi di sfida nei confronti dei soci che lo hanno invece sfiduciato, lasciano presagire una resistenza ad oltranza. Una resistenza contro ogni logica".

 

Aprigliano preannuncia quindi un question time immediato a cui sarà dato risposta lunedì prossimo in consiglio comunale, in cui chiede che il Sindaco Balzani, per le sue responsabilità politiche faccia sentire il suo parere in merito. "Ci dica il sindaco se sia cambiato qualcosa in ordine a quanto dichiarato sulla vicenda della sfiducia e conseguenti dimissioni dell'intero consiglio di amministrazione di Acer e del suo Presidente Morgagni"

 

E conclude: "Sarebbe gravissimo, perché si dimostrerebbe in modo inequivocabile che o non si sa fare il proprio lavoro politico oppure c'è addirittura connivenza e concordia ad utilizzare strumenti inefficaci che avrebbero il solo scopo di far tacere per un po' coloro, come noi, che invece ritenevano e ritengono che un cambio non solo di passo ma di persone alla presidenza di Acer sia assolutamente indispensabile.".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -