Forlì-Cesena, meno inquinamento: ''Merito dei blocchi del traffico''

Forlì-Cesena, meno inquinamento: ''Merito dei blocchi del traffico''

FORLI’ – Diminuisce l’inquinamento da polveri, secondo Arpa è merito dei blocchi del traffico. Il paragone fra i rilevamenti, dal 2004 al 2007, estratto dal ‘Monitoraggio della mutagenità del particolato atmosferico urbano’, fa pensare ad un miglioramento. “I dati ci dicono che quello che facciamo non è ancora sufficiente, ma la direzione è quella giusta”, afferma Franco Scarponi, direttore di Arpa. In particolare si parla di Pm2,5, più sottile del Pm10.


Quest’ultimo inquinante, secondo le rilevazioni della centralina di viale Salinatore, sia per concentrazione nell’aria che per tossicità, sarebbe meno nocivo. “L’attività mutagena del particolato atmosferico campionato a Forlì, nel 2007 – comunicano dall’Azienda - presenta valori più bassi rispetto agli anni precedenti, considerando il periodo 2004-2007. Si confermano nei mesi più freddi valori ‘positivi’ e ‘fortemente positivi’, senza un trend evidente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad incidere sui valori del particolato è soprattutto il traffico, per cui la positività dei dati fa dedurre un funzionamento delle misure limitative.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -