Forlì-Cesena: nuove regole per gli autovelox sull'E45

Forlì-Cesena: nuove regole per gli autovelox sull'E45

Forlì-Cesena: nuove regole per gli autovelox sull'E45

Sottoscritto il protocollo d'intesa sull'utilizzo dei rilevatori di velocità lungo la statale E45, tra i Comuni della vallata del Savio, l'Anas e la polizia stradale. L'accordo prevede non più di una postazione di controllo, fissa o mobile, lungo la stessa direttrice di marcia, sul tratto di strada di pertinenza della provincia di Forlì-Cesena. Le postazioni mobili saranno ubicate nelle piazzole di sosta, lungo i rettilinei, garantendo ampia visibilità agli automobilisti.

 

Le polemiche, che negli anni scorsi hanno visto le associazioni degli automobilisti accusare alcune amministrazioni di fare cassa, grazie ad autovelox 'nascosti', dovrebbero in questo modo essere messe a tacere, grazie a questo nuovo accordo firmato in Prefettura dai Comuni di Bagno di Romagna, Cesena, Mercato Saraceno, Roncofreddo, Sarsina e Verghereto. Le postazioni saranno inoltre segnalate con cartelli informativi, secondo quanto previsto dal codice della strada. Previsto anche un calendario settimanale dei controlli, per ogni direttrice di marcia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -