Forlì-Cesena, Pdl in Provincia chiede l'azzeramento di Acer

Forlì-Cesena, Pdl in Provincia chiede l'azzeramento di Acer

Stefano Gagliardi, capogruppo del Pdl nel consiglio provinciale di Forlì-Cesena

FORLI' - Tutto il Pdl chiede l'azzeramento del consiglio d'amministrazione di Acer, l'azienda pubblica che gestisce gli alloggi pubblici finita nella bufera per il presunto buco da 500mila euro provocato dal crack di Lehman Brothers e dalla crisi delle borse. Il gruppo consigliare del Pdl nel consiglio provinciale di Forlì-Cesena oltre alle dimissioni del presidente Ellero Morgagni si augura che "le successive nomine possano avere come esclusivo riferimento la competenza e la professionalità"

 

Gli otto consiglieri provinciali del Pdl ricordano "che lo scopo di società ed aziende pubbliche come Acer non è giocare in borsa o fare investimenti azzardati con i soldi pubblici, che devono invece servire al raggiungimento degli obiettivi sociali, con bilanci trasparenti e conti sempre in ordine".

 

Fabio Dellamotta,  Stefano Gagliardi, Giordano Anconelli, Isabella Castagnoli, Enrico Benagli, Vittorio dall'Amore, Luca Bartolini e Valerio Roccalbegni, inoltre, evidenziano che "nei confronti della direzione societaria è venuto a mancare il rapporto fiduciario da parte di importanti azionisti (in primis il comune di Cesena), indispensabile per garantire un sereno e positivo proseguo dell'attività".

 

Infine i consiglieri provinciali "deplorando quanto accaduto", invitano "il Presidente della Giunta Provinciale a presentarsi all'annunciata Assemblea Straordinaria di Acer proponendo l'azzeramento del CDA, augurandosi che le successive nomine possano avere come esclusivo riferimento la competenza e la professionalità, oltre a garantire il necessario raccordo e la giusta informazione reciproca nell'azione quotidiana della società con gli azionisti".

 

 

Commenti (11)

  • Avatar anonimo di benni
    benni

    In realtà il gruppo del PDL ha avuto il merito di denunciare lo spreco di denaro pubblico con gli investimenti sbagliati dell'ACER .. e per questo si sono beccati una denuncia dall'ACER.. Ma la politica non deve servire il bene comune ?? consiglio ai militanti del PD di fare il test del DNA .. non si sa mai dopo il vostro compagno accusato di essere uno stupratore seriale a Roma e che aveva una doppia vita.. ecco molti commenti di militanti del PD mi sembrano ispirati proprio a Zelig personaggio dalal doppia vita .. moralisti ed etici di giorno.. gestori del potere di notte e da sempre ... ma tanto la colpa di tutto è sempre di Berlusconi ...

  • Avatar anonimo di stefano
    stefano

    Il gruppo provinciale del Pdl arriva buon ultimo su questa partita, ma meglio tardi che mai...

  • Avatar anonimo di innominato
    innominato

    bene occuparsi di acer,ma del poltronificio chiamato aereoporto ossia valle di debiti a spese dei cittadini forlivesi non se ne occupa nessuno?

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    @gioia preso atto della tua richiesta di emulare i grandi comici italiani prometto di seguire l'esempio di Silvio e di fare cucu alle colleghe della circoscrizione.

  • Avatar anonimo di AgenteSegreto
    AgenteSegreto

    Gioia cara, cosa centrano i comunisti?!?!?! Sarei curioso di spaere se il tuo commento sarebbe dello stesso calibro se collegati all'Acer ci fossero anche persone "non comuniste"!!

  • Avatar anonimo di Roberto S
    Roberto S

    Carissima Gioia, proprio perchè non c'entra nulla mi sembrava ovvio che fosse solamente una battuta!!! Sono d'accordo invece con Carlino che chi sbaglia deve pagare con il proprio capitale personale... (altra battuta... lo dico prima a scanso di equivoci...) Per il deficit del biliancio dello Stato Italiano? Per fortuna che Silvio c'èèèèèèèèè!!!!!!! (come faceva il motivetto elettorale del 2008)!

  • Avatar anonimo di Gioia
    Gioia

    Più che altro il tuo invervento, caro Roberto, (come direbbe il vostro alleato intelligente e padrone della lingua italiana) "CHE C'AZZECCA??"

  • Avatar anonimo di Carlino
    Carlino

    Non basta azzerare il Consiglio di Amministrazione. Se è vero che c'è un buco da ripianare, i bravi consiglieri dovrebbero mettere mano al portafoglio e tirarli fuori tutti. Oppure se non dispongono o non vogliono, un pignoramento fino alla cifra. Al prossimo CDA emergerebbe più competenza e professionalità. Troppo facile poter sbagliare e poi fare pagare sempre alla comunità.

  • Avatar anonimo di Roberto S
    Roberto S

    azz... erare! ma nel PDL si ride solo se le battute le fa il Berlusconi? relax & enjoy ed avanti con gli azzeramenti (anche di Acer!)

  • Avatar anonimo di Gioia
    Gioia

    continuarte a votare comunista ed a fare gli emuli di macario......dimenticavo, anche a pagare per gli errori fatti da chi gestisce le società partecipate: contenti voi..

  • Avatar anonimo di Roberto S
    Roberto S

    Ma... azzerare il gruppo dirigente del PDL... magari anche!?!!!!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -