Forlì-Cesena, Sapro. L'opposizione in Provincia chiede la commissione d'inchiesta

Forlì-Cesena, Sapro. L'opposizione in Provincia chiede la commissione d'inchiesta

FORLI' - L'opposizione in Consiglio Provinciale di Forlì-Cesena chiede che su Sapro venga istituita una commissione d'inchiesta. Lo dicono i capigruppo Stefano Gagliardi (PdL), Gian Luca Zanoni (Lega Nord), M.Grazia Bartolomei (Udc): "Ringraziando per l'attenzione che la Giunta nella giornata di oggi ha riservato alla discussione su SAPRO riteniamo che la sede migliore per garantire approfondimento e trasparenza sulla vicenda risieda nella costituzione di una Commissione speciale d'inchiesta".

 

E ancora: "Da troppo tempo le richieste avanzate con interventi, interrogazioni, interpellanze ed O.d.G. restano senza risposta adeguata. La Commissione, appunto in quanto speciale, può avere accesso ad atti di natura riservata, ha tutti i poteri per poter espletare l'incarico, le audizioni verranno registrate, verranno tenuti verbali scritti, verrà mantenuto il segreto d'ufficio fino alla presentazione della relazione ufficiale al Consiglio che dovrà adottare i provvedimenti conseguenti se di sua competenza, ovviamente. Come risulta evidente, si tratta di altro rispetto ad una normale commissione di lavoro".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -