Forlì-Cesena, sms massivi per avvertire le famiglie in caso di chiusura di scuole

Forlì-Cesena, sms massivi per avvertire le famiglie in caso di chiusura di scuole

Forlì-Cesena, sms massivi per avvertire le famiglie in caso di chiusura di scuole

FORLI' - Per dare informazioni tempestive su eventuali chiusure di scuole a causa del maltempo arriva il servizio di "invio SMS massivi". I Servizi informativi della Provincia di Forlì-Cesena hanno esteso il servizio di messaggi SMS non solo per comunicare alle famiglie le assenze da scuola dei ragazzi, ma anche per allertarle in caso di urgenze collegate alla neve e al gelo. Dopo l'esperienza problematica dell'anno scorso, arriva il sostegno delle nuove tecnologie.

 

L'inverno scorso, proprio pochi giorni prima di Natale, il ghiaccio mise in ginocchio la circolazione. Con tanti feriti per incidenti dovuti al ghiaccio. La Provincia, su indicazione dell'assessore alla Sicurezza Gianfranco Francia, ha progettato e messo a disposizione delle scuole che attualmente utilizzano la piattaforma del servizi online "Delfoscuola" (www.delfoscuola.it) un nuovo servizio denominato "Invio SMS massivi", che potrà permettere alle scuole che decideranno di usarlo di inviare tempestivamente messaggi SMS verso i cellulari dei genitori o tutori degli studenti frequentanti.

 

Simili servizi erano in parte già attivi da parte dei Comuni, in questo caso però sono gli istituti scolastici a gestirli in prima persona e sono diretti esclusivamente sulle famiglie con studenti. Il servizio già ora vanta una "rubrica" di oltre 5.000 famiglie con figli che frequentano le scuole della Provincia (elementari, medie e superiori). L'invio di SMS massivi è utilizzabile per molti fini e, in caso di necessità, potrà essere anche un valido strumento di comunicazione per evitare il ripetersi dei disagi patiti nell'inverno scorso.

 

Pertanto si consiglia alle famiglie che ancora non hanno provveduto a fornire il proprio numero di cellulare alla scuola e il relativo consenso all'uso del servizio, di accedere al sito www.delfoscuola.it e tramite la propria password personale inserire i dati mancanti. In alternativa possono rivolgersi direttamente alla propria scuola di riferimento. Il servizio è possibile solo per le scuole aderenti alla piattaforma tecnologica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -