Forlì-Cesena, sostegno psicologico alle vittime degli infortuni sul lavoro

Forlì-Cesena, sostegno psicologico alle vittime degli infortuni sul lavoro

FORLÍ-CESENA - Aiuto psicologico  per superare il trauma dell'infortunio. È un nuovo servizio che, in via sperimentale, l'Inail di Forlì e quella di Cesena offriranno agli infortunati e ai loro familiari. Il progetto di realizzazione di un  punto di ascolto psicologico nasce dalla convenzione siglata tra Inail e la cooperativa sociale Asso. Lo sportello sarà aperto da luglio nelle sedi Inail di Forlì (tutti i venerdì dalle 9 alle 12) e di Cesena (tutti i martedì dalle 9 alle 12) e sarà gestito da una psicologa professionista che è anche una assistita INAIL.

La sperimentazione durerà un anno .

 

<<Alla base del progetto c'è la consapevolezza e dei bisogni terapeutici e psicologici degli invalidi sul lavoro per il loro reinserimento nel contesto familiare, sociale e lavorativo. L'attività del nostro Istituto deve necessariamente evolversi in modo tale da riprodurre il ciclo di tutele che l`ordinamento prevede per i rischi del lavoro: una cultura a monte, la prevenzione lungo tutta la vita lavorativa - e pensiamo al ruolo dei responsabili della sicurezza in questo campo; l' immediatezza del sostegno psicologico all`indomani dell`infortunio e fino al recupero; l`indennizzo del danno residuato; un monitoraggio periodico per valutare il disagio residuo e la necessità di ulteriori cure>> ha commentato il dirigente della Sede di Forlì Dott. A. De Filippo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -