Forlì-Cesena, sport: partiti i servizi di consulenza di alimentazione sportiva e di tutor giuridico del Coni

Forlì-Cesena, sport: partiti i servizi di consulenza di alimentazione sportiva e di tutor giuridico del Coni

FORLI' - All'interno degli uffici provinciali del CONI Forlì-Cesena, sono partiti nei giorni scorsi due servizi interessanti, che intendono rappresentare ulteriori opportunità per le società sportive affiliate alle varie Federazioni.

 

Il primo servizio - attivato in collaborazione con la Federazone Medico Sportiva e l'Associazione Medici Sportivi Provinciali - prtevede una consulenza in relazione all'alimentazione sportiva. Gestito da medici sportivi esperti in materia, il servizio offre la possibilità di organizzare incontri (saltuari, periodici, corsi vei e propri, a seconda delle richieste) con atleti, tecnici, dirigenti e genitori, per sviluppare la tematica della corretta alimentazione sportiva, anche in relazione al problema degli integratori alimentari e dello stesso doping. Un tema importante anche alla luce degli attuali stili di vita, della crescente sedentarietà e della dilagante tendenza all'obesità.

 

Il secondo servizio riguarda invece il tutoraggio giuridico, e si avvale della collaborazione volontaria del membro di Giunta avvocato Federico Zaniboni. L'iniziativa è a carattere sperimentale e a titolo gratuito, e riguarda tutte le problematiche di carattere giuridico che possano interessare il mondo sportivo.

 

Per entrambi i  nuovi servizi, le società o i soggetti comunque interessati dovranno rivolgersi alla sede provinciale del CONI, tel 0543 33424 (in particolare, al segretario Giampaolo Sassi), per spiegare le proprie richieste e concordare appositi incontri. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -