Forlì-Cesena: tiene il turismo, con Bertinoro in testa

Forlì-Cesena: tiene il turismo, con Bertinoro in testa

Forlì-Cesena: tiene il turismo, con Bertinoro in testa

Nonostante la crisi, il settore turistico, nella provincia di Forlì-Cesena, tiene. I dati dell'ufficio statistica turistica della Provincia confermano, infatti, un aumento di visitatori, da gennaio a novembre 2008, rispetto allo stesso periodo del 2007: gli arrivi sono cresciuti del 2,5%, il che significa 946.861 turisti fino a novembre che, con quest'ultimo mese dell'anno, possono toccare quota 1 milione. A svettare è Bertinoro con +38,7% di arrivi e +33% di presenze.

 

Un dato decisamente eclatante, se si pensa che in tutti e 30 i comuni del territorio provinciale la media delle presenze è cresciuta solo dello 0,7%. Rocca, Centro Universitario, e Terme della Fratta hanno fatto aumentare i numeri. Buoni risultati anche per Meldola, Castrocaro Terme e Terra del Sole, Galeata, Rocca San Casciano e Tredozio. Andamento più fiacco per Modigliana, Predappio, Premilcuore e Santa Sofia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I risultati sono positivi nelle località termali, in quelle montane e nelle città, mentre i cali sono stati registrati nei comuni marittimi ed in quelli del Parco nazionale. In tutto il territorio provinciale le località termali hanno attestato una crescita, sugli arrivi, del 17,5%, e, sulle presenze, dell'8,9%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -