Forlì, ci sono 3,5 milioni per rifare tre chilometri della via Para

Forlì, ci sono 3,5 milioni per rifare tre chilometri della via Para

Forlì, ci sono 3,5 milioni per rifare tre chilometri della via Para

FORLI' - L'appalto nel primo semestre 2011 e il completamento dei lavori entro il 2012: è la tempistica che l'assessore provinciale alla Mobilità Marino Montesi fornisce sul secondo lotto per il rifacimento della strada provinciale Para, una delle più martoriate dagli incidenti stradali. La trafficata arteria che collega Meldola a Forlimpopoli e alla via Emilia vedrà un intervento su 3,2 chilometri per un importo di 4,5 milioni di euro.

 

Il dato è arrivato nel corso del consiglio provinciale di Forlì-Cesena di questo pomeriggio, in risposta ad un'interrogazione di Gianluca Zanoni della Lega Nord. "In generale alla nostra provincia sono stati assegnati dalla regione 12 milioni per tre progetti, di cui 7 milioni già stanziati e disponibili-illustra Montesi-. E' un riconoscimento anche alla nostra capacità progettuale".

 

I progetti riguardano appunto la strada provinciale 37 'Para' (4,5 milioni), la messa in sicurezza della 'Umbro-casentinese' (2,5 milioni) e il nuovo collegamento tra la via Emilia a Savignano e il futuro casello del Rubicone (5 milioni). L'intervento sulla 'Para' arriva dopo che nel 2008 è stato completato il primo lotto, la cosiddetta tangenziale ovest di Forlimpopoli, un'arteria di 3,2 chilometri che è costata 7,5 milioni di euro. Il nuovo lotto, in particolare, riguarderà il tratto compreso tra la rotonda di Fratta Terme a quella in ingresso di Meldola.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -