Forlì, cicloturista precipita nel dirupo. Salvato dal Soccorso Alpino

Forlì, cicloturista precipita nel dirupo. Salvato dal Soccorso Alpino

Forlì, cicloturista precipita nel dirupo. Salvato dal Soccorso Alpino

FORLI' - Ha rischiato di trasformarsi in tragedia l'escursione di un cicloturista in Campigna, precipitato in un canalone profondo una cinquantina di metri. L'incidente si è verificato giovedì mattina, all'ora del pranzo, lungo il sentiero che collega il Passo della Calla con la Fonte del Raggio. A dare l'allarme sono stati gli amici con i quali il cicloturista aveva deciso di sfruttare la bella giornata di sole per esplorare in bici le meraviglie del Parco delle Foreste Casentinesi.

 

La caduta è avvenuto in un tratto dove il dislivello è di circa 400 metri. Complicate le operazioni di soccorso, effettuate dal personale del Soccorso alpino Emilia Romagna, giunto con un elicottero decollato da Pavullo. Il velivolo, attrezzato per il recupero di persone in zone impervie,  è atterrato in cima al passo della Calla.

 

Gli esperti del Saer della stazione di Monte Falco hanno imbragato i sanitari del "118", arrivati sulla vetta con un'ambulanza, e aiutati a calarsi nel crepaccio con le dovute misure di sicurezza del caso. Nel ruzzolone il cicloturista, G.G, un 58enne di Pontremoli, ma residente a Ravenna, ha riportato varie fratture, in particolare alle gambe. E accusava problemi di respirazione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le prime cure sono state date sul posto. Contemporaneamente si è proceduto a tagliare le sterpaglie per consentire ai soccorritori di imbragare il ferito e caricarlo col verricello sull'elicottero. L'area infatti presentava una fitta vegetazione, con alberi e fronde. Le operazioni si sono concluse poco prima delle 16, con il trasporto del paziente all'ospedale di Forlì per le cure del caso. Non è in pericolo di vita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -