Forlì, circa 3mila persone allo sciopero proclamato dalla Cgil

Forlì, circa 3mila persone allo sciopero proclamato dalla Cgil

Forlì, circa 3mila persone allo sciopero proclamato dalla Cgil

FORLI' - Alta adesione alla giornata di lotta nazionale proclamata contro "l'attacco ai diritti del lavoro e della democrazia per ridare un progetto futuro al Paese". Circa 3000 persone, secondo una nota della Cgil di Forlì, hanno partecipato al corteo. La piazza, piena di giovani, donne, migranti, lavoratori, pensionati e cittadini, chiede un Paese dove "nessuno verrà lasciato indietro e dove il rispetto delle regole e dei valori costituzionali sono valori condivisi da tutti".

 

GUARDA LA FOTOGALLERY

 

"Il Governo - dice la Cgil - ha un "disegno unico", per indebolire le tutele del lavoro, non dare risposte sugli ammortizzatori sociali, colpire con il fisco esclusivamente il reddito lavoro dipendente e da pensione."

 

"Importanti stabilimenti come Officine Maraldi, Cevico, Celli, Claf F e Bonfiglioli hanno partecipato con adesioni di circa il 90%, come pure Arte Muraria, i Magazzini Conad, Olitalia, Formula Servizi appalto Ospedaliero, grande adesione anche da parte di Marcegaglia, Ferretti, Carpigiani, Vigilanza Privata e Eliopoli, alta anche la partecipazione dei lavoratori pubblici" si conclude la nota.


Commenti (1)

  • Avatar anonimo di romagnolo80
    romagnolo80

    Quando i lavoratori avranno veri sindacati otterranno qualcosa! I sindacati arrivano sempre dopo e soprattutto quando ormai la situazione è critica o compromessa. Questi sindacati valgono meno di quanto i loro affiliati pensano...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -