Forlì, completata la rimozione delle 10mila tonnellate di rifiuti dell'ex Mangelli

Forlì, completata la rimozione delle 10mila tonnellate di rifiuti dell'ex Mangelli

Forlì, completata la rimozione delle 10mila tonnellate di rifiuti dell'ex Mangelli

FORLI' - Si è completata l'opera di rimozione dei grandi cumuli di rifiuti che da da anni si trovavano nell'area ex Mangelli, all'angolo tra viale della Libertà e viale Manzoni. A darne l'annuncio ufficiale è stato l'assessore comunale all'Ambiente Alberto Bellini. Le operazioni di rimozione, per un totale di circa diecimila tonnellate, sono andate avanti per tutta l'estate. Per fortuna il sequestro da parte dei carabinieri del Noe non ha tardato la rimozione.

 

Bellini ha risposto ad un'interrogazione in Consiglio comunale, di Alessandro Rondoni, coordinatore di PdL e Udc, che ha sottolineato anche l'importanza delle petizioni effettuate per far pressione finalizzata ad un rapido smaltimento. A bloccare per anni la rimozione sono stati il cambio di normativa e i ritardi nei permessi di trasporto transfrontaliero (i rifiuti sono finiti in una discarica specializzata in Austria). Il costo dell'operazione è stato superiore ai 5 milioni di euro. Bellini ha anche confermato che, pur trattandosi di rifiuti pericolosi, non vi era presente il temuto amianto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -