Forlì: con la variante al Prg niente più monolocali

Forlì: con la variante al Prg niente più monolocali

Forlì: con la variante al Prg niente più monolocali

FORLI' - Il Prg viene rinnovato: non si potranno più costruire monolocali. Nell'adeguamento alla legge regionale 20, la variante al piano regolatore, approvata dal consiglio comunale, prevede che a Forlì non possano più essere costruite abitazioni inferiori ai 38 metri quadri calpestabili. Inoltre nei condomini almeno i 2 terzi degli alloggi dovranno superare i 58 mq. Nuove opportunità anche per le imprese, che potranno ampliarsi ulteriormente per il 20%.

 

Ottime notizie dunque per le ditte che avevano già utilizzato tutta l'edificabilità, alle quali viene offerta un'ulteriore possibilità di sviluppo. Tra le 22 imprese con possibilità di ampliamento: Dorelan, Trasmital-Bonfiglioli, Sabatani, Sapro, Formula Servizi, Otsu, Paradise, Domus Coop, Arca, Conad(magazzino di San Giorgio), Zannoni Carburanti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alti indici di edificabilità concessi anche all'Ausl, per i padiglioni del "Morgagni-Pierantoni" .

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -