Forlì, Consulta dei Cittadini Stranieri: eletti il Presidente e la Vicepresidente

Forlì, Consulta dei Cittadini Stranieri: eletti il Presidente e la Vicepresidente

Forlì, Consulta dei Cittadini Stranieri: eletti il Presidente e la Vicepresidente

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FORLI' - Mercoledì si è insidiata la nuova Consulta dei Cittadini stranieri di Forlì, che ha proceduto all' elezione delle proprie cariche primarie. Salifou Gamene (detto Jean Pierre) 41enne di Garango in Burkina Faso, che nella tornata del 29 maggio era risultato in assoluto il candidato più votato con 179 preferenze, è stato eletto presidente. Alla carica di Vicepresidente è stata eletta la signora Monica Veronica Padurean, romena di 36 anni.

In occasione del Consiglio comunale di giovedì, Gamene e Padurean sono stati presentati all'assemblea civica ed hanno preso posto negli scranni della Sala del Consiglio. I due rappresentanti della Consulta dei cittadini stranieri sono infatti invitati permanenti alle sedute del Consiglio comunale, senza diritto di voto ma con possibilità di intervenire.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -