Forlì, continua l'iper mania: oltre 120mila clienti in quattro giorni

Forlì, continua l'iper mania: oltre 120mila clienti in quattro giorni

Forlì, continua l'iper mania: oltre 120mila clienti in quattro giorni

FORLI' - Oltre 120mila presenze in quattro giorni per il nuovo iper di Forlì. Solo nel weekend sono 64mila le persone che hanno varcato la soglia del centro commerciale ‘puntadiferro'. "E' un dato notevole - fanno sapere dagli uffici dell'iper -. Promossi a pieni voti la viabilità e i parcheggi. Si tratta di una struttura che può ambire a numeri importanti per tutto l'anno". Anche quelli di lunedì sono numeri importanti, tra 15 e 20mila, malgrado una partenza soft al mattino.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il centro commerciale ha superato a piedi voti il primo esame, anche se ci sono alcuni accorgimenti che possono esser migliorati. Come ad esempio la presenza di tavoli e sedie all'esterno dei punti vendita di ristorazione. Molti hanno fatto presente di aver consumato hamburger e patatine senza potersi sedere sui tavolini. "Ne mancano un centinaio che arriveranno entro martedì - hanno spiegato dall'ufficio stampa del ‘puntadiferro -. C'è stato un disguido sulla consegna".

Commenti (18)

  • Avatar anonimo di d_a_v_i_d_e
    d_a_v_i_d_e

    Adesso non si puà neanche criticare? Non ho detto che sia brutto, certamente la qualità architettonica è al limite della sufficienza, un' occasione persa, ma per il forlivese medio probabilmente è un'opera d'arte. Dov'è il Castorama, l'Obi o il Leroy Merlin a Forlì? No, ditemelo per favore. Tocca andare come al solito fuori provincia. Per contro, di Coop e Conad ce ne erano già in abbondanza. Il parcheggio coperto ha pro e contro, ma non mi risulta che parcheggi aperti necessitino di illuminazione diurna! Se ci sono alberi, spero che crescano in fretta per mitigare l'impatto ambientale! Cosa più grave di tutte e paradossale dal punto di vista urbanistrico, il baricentro della città viene spostato sempre più lontano da Forlì. Cordialità.

  • Avatar anonimo di asso70
    asso70

    ma a forli' in vi va mai bene niente??? vi manderei per qualche mese in irpinia......

  • Avatar anonimo di piadina
    piadina

    perchè dover sfruttare terreno solo per un'immenso parcheggio? io invece apprezzo il parcheggio sotto la struttura! un parcheggio scoperto avrebbe implicato comunque l'illuminazione!

  • Avatar anonimo di oOoOoOoOo
    oOoOoOoOo

    sempre a davide .... al verde dagli tempo di crescere!!

  • Avatar anonimo di oOoOoOoOo
    oOoOoOoOo

    @ davide ma cosa serve un mega Brico o un'altro castorama???!!... te e le tue ide sono deludenti, e anche squallido... altrochè i parcheggi, che sono normalissimi parcheggi in C.A.!!!! sei imbarazzante!

  • Avatar anonimo di AUI
    AUI

    @d_a_v_i_d_e non sarà perché il prezzo di benzina e gasolio sta aumentando? rimane il distributore più a buon mercato di forlì.

  • Avatar anonimo di d_a_v_i_d_e
    d_a_v_i_d_e

    Anche il noto distributore di elettronica è più caro che in precedenza... la concorrenza dov'è? Dov'è un mega Brico? Inoltre architettonicamente è deludente... costretto a salire al secondo piano e ad accedere dagli squallidi parcheggi coperti (con l'illuminazione che va 24ore alla faccia del risparmio energetico). Dov'è il verde?

  • Avatar anonimo di chri
    chri

    fatto un giretto dentro al LeClerc. a parte i soliti prezzi civetta è carissimo !!!!

  • Avatar anonimo di Merdonze
    Merdonze

    In effeti un negozio di sport come Decathlon ma anche un Brico ci starebbero bene, chissà magari apriranno successivamente all'esterno come all'Iper Romagna Center di Savignano... anche perchè nella zona intorno all'Iper sorgeranno altri capannoni commerciali .

  • Avatar anonimo di Mattia
    Mattia

    La pecca maggiore è la carenza di tavolini e sedie nel 'reparto' della ristorazione. Ce ne volevano almeno il doppio. Parlando di negozi, abbastanza carente l'offerta relativa allo sport.

  • Avatar anonimo di Merdonze
    Merdonze

    A proposito del distributore di benzina a marchio CONAD questa è una notizia di qualche mese fa trovata quì su Romagnaoggi.... vedremo come andrà a finire https://www.romagnaoggi.it/forli/2010/5/15/161118/

  • Avatar anonimo di stefanelli
    stefanelli

    Bersani voleva liberalizzare sia le Farmacie sia la distrubuzione dei carburanti. Tutti hanno detto che era una manovra a favore delle coop rosse contro i poveri farmacisti e petrolierri. Oggi ci lamentiamo che abbiamo la benzina troppo cara. Svegliatevi!! Quando qualcuno vuole liberalizzare il mercato contro i monopoli è da sostenere a prescindere.

  • Avatar anonimo di Piirpa
    Piirpa

    Forse per benzinaio si intende il benzinaio interno al Leclerc, come è in ogni centro commerciale in Francia dove fare benzina dentro costa NOTEVOLMENTE meno.....ma si sa che in italia questo non sarà mai possibile!

  • Avatar anonimo di Merdonze
    Merdonze

    Forse non mi sono spiegato.... Manca un benzinaio a marchio Conad come è stato aperto di recente a Faenza. Dove la Conad insedia un distributore di benzina di solito applica politiche di sconti visibili, con anche 10/15 centesimi di risparmio per litro. Tempo fa lessi proprio quì che avrebbe aperto un benzinaio a marchio Conad proprio vicino all'IPER... Tenuto conto di quanto costa la benzina, spero che apra presto... AUGURI

  • Avatar anonimo di oOoOoOoOo
    oOoOoOoOo

    concordo con le mancanze che ha evidenziato Merdonze, tranne per il benzinaio, la via Ravegnana pulula di benzinai, poi ce nè uno anche in via Punta di Ferro e uno sulla via Cervese... direi che non si rimane a secco.

  • Avatar anonimo di remigio
    remigio

    penso, che a parte il periodo di rodaggio,era auspicabile partire subito pronti con il servizio bancomat efficiente, perchè quesi 120 mila visitatori saranno stati molti visitatori e poco clienti, tale mancanza è notevole, spero si siano normalizzati questi inconvenienti.bUON LAVORO A TUTTI REMIGIO DA PALERMO, VI LEGGO TUTTI I GIORNI...

  • Avatar anonimo di checco
    checco

    manca il benzinaio? vai o alla tamoil, all'agip,alla q8...ecc.......:-)

  • Avatar anonimo di Merdonze
    Merdonze

    Mancano le sedie e i tavoli, mancano i bancomat, manca un sale e tabacchi, manca un giornalaio, manca un benzinaio, a breve spero... comunque complimenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -