Forlì, continua la battaglia contro il cancro alla laringe

Forlì, continua la battaglia contro il cancro alla laringe

Forlì, continua la battaglia contro il cancro alla laringe

FORLI' - A ottobre, fari puntati sulla prevenzione del cancro della laringe. Fra le prime in Italia, l'U.O. di Otorinolaringoiatria dell'Ausl di Forlì, diretta dal prof. Claudio Vicini, è pronta a lanciare una campagna per la diagnosi precoce di tale neoplasia, mettendo a disposizione per quattro martedì (5, 12, 19 e 26 ottobre) un ambulatorio dedicato a visite specialistiche delle corde vocali. Le indagini verranno effettuate con la nuova colonna endoscopica Olympus, acquisita grazie al contributo della Fondazione Casrisp di Forlì.

 

Tale apparecchio endoscopico è munito di sistema Nbi (Narrow Band Imagnig), che consente un'illuminazione particolareggiata della vascolarizzazione superficiale della mucosa delle vie aeree superiori ed è quindi in grado di rilevare alterazioni neoplastiche non visibili con l'illuminazione endoscopica standard. «Questa nuova metodica permette una diagnosi precoce delle neoplasie e risulta quindi particolarmente indicata per lo studio della mucosa laringea - illustra il dott. Andrea De Vito, coordinatore dell'iniziativa - individuare il cancro laringeo nei primissimi stadi di sviluppo ha importanti conseguenze terapeutiche per il paziente, che può essere così sottoposto a trattamenti mirati, mini-invasivi ed efficaci, con rapido recupero funzionale e drastica riduzione dei tempi di degenza».

 

Attualmente, in Italia si contano circa 5.000 nuovi casi l'anno di tumore della laringe tra gli uomini e 500 tra le donne. I principali fattori di rischio sono il fumo di sigaretta e il consumo di alcol: il 90 per cento circa dei pazienti con queste neoplasie, infatti, fuma e beve.

 

Chi fosse interessato a sottoporsi a tale visita, può rivolgersi al proprio medico di medicina generale e quindi prenotarsi direttamente presso gli ambulatori dell'ospedale Morgagni-Pierantoni, dove è già attiva una agenda dedicata.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di simy
    simy

    il Dottor Vicini è un degno professionista. Ha tutta la mia stima

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -