Forlì, crisi Cantiere del Pardo. Il futuro si chiama Bavaria

Forlì, crisi Cantiere del Pardo. Il futuro si chiama Bavaria

Forlì, crisi Cantiere del Pardo. Il futuro si chiama Bavaria

FORLI' - Alla fine, Bavaria l'ha spuntata, superando sul filo di lana il fondo Orlando Italy. Il Cantiere del Pardo, l'azienda nautica forlivese controllata dal fondo Rhone Capital, andra' al gruppo tedesco. Proprio lunedì infatti il Cantiere, in gravi difficolta' finanziarie, ha deliberato di scegliere tra i potenziali acquirenti proprio Bavaria Bavaria, una delle piu' importanti aziende europee nel settore delle barche a vela, e' gia' in contatto con l'amministrazione provinciale di Forliì-Cesena.

 

La Provincia non ha mai fatto mistero di preferire l'opzione Bavaria, in quanto essa dà maggiori garanzie industriali e avrebbe dato, a quanto si apprende, ampie garanzie sul mantenimento dei livelli occupazionali e sulla costruzione di un polo di eccellenza al quale possano attingere le aziende del proprio gruppo. Rimane da sciogliere il delicato nodo del forte indebitamento del Cantiere del Pardo (oltre 100 milioni di euro), ma l'obiettivo e', d'accordo con le banche creditrici, di trovare il modo di superare il debito che sta soffocando le possibilita' di crescita del gruppo. (Dire)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -