Forlì, crisi Ferretti. Montebello (Idv): intervengano gli enti locali

Forlì, crisi Ferretti. Montebello (Idv): intervengano gli enti locali

FORLI' - Tommaso Montebello, capogruppo dell'Italia dei Valori in consiglio comunale a Forlì, ha presentato un ordine del giorno in cui chiede all'Amministrazione e agli enti locali di intervenire per affrontare la crisi del Gruppo Ferretti. L'esponente dei dipietristi nel suo documento ricorda che si tratta di "una delle più importanti realtà industriali della nostra città" e che "da febbraio 2009 usufruisce della cassa integrazione ordinaria in tutti gli stabilimenti".

 

Montebello valuta "con preoccupazione le gravi ripercussioni sull'economia dell'intera Provincia causate dal ridimensionamento appreso dalla stampa con il licenziamento di 300 dipendenti e la diminuzione del numero di fornitori che verrà passato da 1800 a 400".

 

L'Idv chiede "al Consiglio Comunale di offrire un valido contributo alla risoluzione della drammatica vicenda che vede protagoniste sul nostro territorio decine e decine di famiglie", metre domanda alla giunta guidata dal sindaco Balzani "di attivare tutte le ulteriori iniziative atte a tutelare gli interessi dei lavoratori della ditta Gruppo Ferretti s.p.a e di tutte le aziende terziste coinvolte dal ridimensionamento".

 

Montebello chiede inoltre "di proseguire nel confronto con la proprietà al fine di valutare ogni possibile soluzione alternativi alla riduzione del personale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -