Forlì: cultura, al via "Librerie emotive"

Forlì: cultura, al via "Librerie emotive"

FORLI' - Dopo l'inaugurazione del ciclo di conversazioni "autori in vetrina: cercatori di tracce", al via anche "autori in vetrina\ librerie emotive", il progetto ideato per OZIO dallo scrittore e saggista, Gianluigi Ricuperati.

 

 "Librerie emotive" è un percorso-conversazione nella memoria di un autore. L'allestimento di una libreria è sempre un gesto emotivo tanto quanto è razionale, così si è deciso di invitare scrittori, designer, autori nel senso più ampio possibile, a proporci un frammento, una sezione, della libreria idiosincratica, personale, precisa e indiscutibile che ha formato il loro sguardo.

 

Così come "cercatori di tracce" anche "librerie emotive" fa parte di "Terra | Verde, responsabilità", primo dei quattro cicli di conversazioni, ognuno dei quali sarà associato a un colore che riconduce a un elemento naturale, incipit di tutti gli appuntamenti.

 

Venerdì 30 gennaio, alle ore 18:30 sarà Luca Doninelli a raccontarsi attraverso i libri che rappresentano momenti fondamentali lungo il suo cammino privato e professionale e, affiancato da Gianluigi Ricuperati, metterà in scena la rappresentazione di uno sguardo letterario che cresce, si perde e si ritrova attraverso le storie e gli stili che l'hanno forgiato.

 

Luca Doninelli, in qualità di critico letterario ed editorialista, collabora con diverse testate, tra cui  "Il Giornale" e "Avvenire". É consigliere d'amministrazione dell'Ente Teatrale Italiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le sue opere narrative, pubblicate con Garzanti, la raccolta di racconti Le decorose memorie, Premio Supergrinzane Cavour e Premio Nicola Stefanelli, La verità futile, Talk show e La nuova era, Premio Grinzane Cavour. Per il teatro é anche autore, tra gli altri, del testo Ite Missa est che ha debuttato nel 2002 con la regia di Claudio Longhi. Il suo libro più recente é il romanzo Tornavamo dal mare (Garzanti).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -