Forlì: cultura romagnola in lutto per la morte di Urbano Bezzi

Forlì: cultura romagnola in lutto per la morte di Urbano Bezzi

FORLI' - Il 19 luglio si è spento, dopo breve malattia il maestro Urbano Bezzi. Molto attivo e conosciuto nell'ambiente culturale forlivese, sino a che il suo stato di salute lo consentì ricoprì tra gli altri l'incarico di Segretario presso la Università degli Adulti di Forlì. Indelebile resterà il suo ricordo come infaticabile organizzatore ed animatore, a fianco de Minestar Sanzio Zoli, del Centro di Cultura Romagnola E'Racoz, di cui  per oltre vent'anni, sino al giugno 2009, ha ricoperto con passione ed entusiamo l'incarico di segretario.

 

Nella lettera di dimissioni dall'incarico di Segretario de' Racoz, precisava che prendeva quella decisione perché: "Dopo oltre vent'anni di volontario servizio ininterrotto, svolto con amore, entusiasmo ed orgoglio, è veramente giunto il momento di dire: 0a so arivè int è cavdel'"; usando tale modo di dire dialettale dimostrava  ancora una volta la sua arguzia, dietro la quale  a stento nascondeva il suo rammarico,  ma anche l'amore per la sua terra e per la cultura e le tradizioni romagnole che sono anche alla base dell'attività de' Racoz che per tanti anni egli aveva rappresentato con amorevole passione.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -