Forlì, dal 30 agosto la stazione ecologica di via Mazzatinti accoglie i Raee

Forlì, dal 30 agosto la stazione ecologica di via Mazzatinti accoglie i Raee

Da lunedì 30 agosto la Stazione ecologica Hera di Via Mazzatinti a Forlì è in grado di accogliere di nuovo i Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) pericolosi (video, monitor, tv, frigoriferi, congelatori, condizionatori, apparecchi illuminanti ad incandescenza e neon).

 

La ripresa dell'attività a pieno regime della stazione  (orario di apertura: lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 15.00 alle 19.00 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18) avviene dopo una breve chiusura temporanea e di parziale accoglienza dei materiali, dovuta ai lavori di adeguamento alla nuova normativa, che hanno visto in particolare la realizzazione di  tettoie per la raccolta dei RAEE.

 

La raccolta differenziata di questi ultimi  è in crescita nella nostra provincia: nel primo semestre 2010 ne sono state raccolte  787,5 tonnellate  (+ 2,1% rispetto al primo semestre 2009) e sono distinti per: grandi elettrodomestici (lavatrici, lavastoviglie, forni da cottura); piccoli elettrodomestici (asciugacapelli, stampanti, fax, ferri da stiro, phon, scope elettriche, computer ecc.); video, monitor, tv, frigoriferi, congelatori, condizionatori, apparecchi illuminanti ad incandescenza, neon.

 

Hera desidera ricordare a tutti i cittadini che è operativo anche il servizio di raccolta rifiuti ingombranti, sfalci e potature a domicilio totalmente gratuito per le utenze domestiche:  per concordare la data del ritiro, è sufficiente rivolgersi al numero verde gratuito 800.999.500, attivo 55 ore alla settimana (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 ed il sabato dalle 8 alle 13); per le chiamate da cellulare, rivolgersi al numero 199.199500, attivo negli stessi orari, il cui costo è determinato dal contratto telefonico del cliente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -