Forlì, dal Pdl attacco sull'accordo Sapro: "Inaccettabile"

Forlì, dal Pdl attacco sull'accordo Sapro: "Inaccettabile"

Forlì, dal Pdl attacco sull'accordo Sapro: "Inaccettabile"

"E' inaccettabile - intervengono il consigliere regionale Luca Bartolini e il consigliere provinciale Stefano Gagliardi, del Pdl - che i Comuni di Centrosinistra abbiamo firmato l'accordo per ripianare i debiti di Sapro, la società di sviluppo delle aree che ha rimediato in poco tempo un buco di 108 milioni. Questo significa che saranno i cittadini a dover pagare la malagestione della Sinistra". Polemica sull'accordo ma anche sul discusso manifesto del Comune.

 

"E per coprire questo ennesimo disastro è stato affisso in questi giorni, proprio in concomitanza con l'accordo che dovrebbe ripianare parte dei debiti, un grande manifesto sulla facciata del Municipio dove, strumentalizzando le istituzioni, gli amministratori PD vogliono far passare il messaggio alla popolazione che non ci saranno soldi perché il Governo Berlusconi ha tagliato i fondi. Perché questi amministratori non spiegano invece quanto denaro dovranno sborsare i Comuni di Forlì e di Cesena, e molto probabilmente anche di Forlimpopoli, per cercare di ripianare il "buco" di Sapro?", insistono Bartolini e Gagliardi.

 

"Ricordiamo che su Sapro, oltre che la procedura del tribunale civile che sta valutando o meno il fallimento, c'è un'inchiesta penale della Procura che procede con l'ipotesi di bancarotta fraudolenta. Ciò significa che la Procura della Repubblica ha dei forti sospetti che qualcuno abbia distratto del patrimonio. Un fatto gravissimo che andrebbe spiegato ai cittadini ai quali invece si vuol far credere che la colpa, anche qui, è del Governo centrale".

 

Bartolini e Gagliardi poi sottolineano come già da anni si era lanciato "inascoltato e sbeffeggiato dalla sinistra", l'allarme su Sapro. "Quando ci eravamo permessi di chiedere conto su questa società eravamo stati criticati duramente e non avevamo nemmeno ricevuto alcuna risposta chiara e trasparente". Infine i due pidiellini chiedono che venga immediatamente rimosso il manifesto antiberlusconiano dal Municipio.

 

"Quel cartellone - dicono Bartolini e Gagliardi - è una grande beffa e ha il solo scopo di spostare l'attenzione della cittadinanza su altro. I due esponenti del Popolo della Libertà, nell'auspicare poi che la magistratura faccia chiarezza quanto prima, provocatoriamente rilanciano chiedendo al Sindaco Roberto Balzani che adesso appenda un bel manifesto con su scritto: 'Sapro, Seaf, Ausl: milioni di debiti per colpa del PD che adesso dovranno pagare i cittadini forlivesi'".

Commenti (7)

  • Avatar anonimo di isanti
    isanti

    @annibale non capisco due cose: quali sono gli elementi a supporto dell'affermazione che le dipendenti di Sapro sono li per CONOSCENZE; la seconda è che non capisco che cifra sia quella dei 144 precari della sanità, sarebbe così gentile di dirmi a cosa si riferisce

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    @isanti non so se nn sono li per meriti politici, sicuramente lo sono per CONOSCENZE!!! Di certo so che tempo addietro (in tempi non sospetti) feci richiesta di preventivo per acquistare del terreno, non ho mai ricevuto risposta. E non sta a me sollecitarla. Se poi dormono....chi dorme non piglia pesci. Dispiace più per i 144 precari della sanità che per 2 fig...... che se la tirano....

  • Avatar anonimo di Maximo
    Maximo

    Bartolini trovati un lavoro vero, e non andare in regione senza fare niente. Ci hai deluso profondamente. Sei come Silvio B. il nostro voto non l'avrete mai più...

  • Avatar anonimo di isanti
    isanti

    inoltre cari signori vi rammento che i dipendenti non prendono lo stipendio dal mese di giugno.....e le dipendenti non sono li per meriti poliitici.....

  • Avatar anonimo di matteol
    matteol

    Ma il governo li ha tagliati i fondi, o no? Se si', non vedo perche' la gente non dovrebbe saperlo. Degli sprechi del comune con Sapro, Aeroporto e Ausl i cittadini sono piu' che informati, i quotidiani locali di destra ne parlano continuamente. Rondoni ha il suo bel baracchino in piazza e non ha nulla da fare tutto il giorno, ci pensi lui a mettere un cartello propagandistico con i dati degli sprechi (se non l'ha gia' fatto, e' un po' che non passo dalla piazza).

  • Avatar anonimo di raz
    raz

    Bravissimi Gagliardi e Bartolini. Il sindaco dovrebbe appendere il manifesto per spiegare dove sono finiti 200 milioni di Euro ( quasi 400 miliardi di vecchie lire) di Saprio, Ausl e aeroporto. E vuol far credere che 5 milioni di tagli del Governo siano la causa di tutti i mali di Forlì. No, caro Sindaco, lei sta ingannando tutti. Questo PD ha fallito su tutto. E lo sa pure Lei caro Balzani.

  • Avatar anonimo di Brenno
    Brenno

    Da Leghista dico che ha ragione Bartolini su questa vicenda. E concordo anche con la presa di posizione del PDL tenuta in consiglio comunale.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -