Forlì, decolla l'Agenzia per il centro storico

Forlì, decolla l'Agenzia per il centro storico

FORLI – Approvato in un dibattuto consiglio comunale il Piano strategico del centro storico, firmato dagli architetti Iginio Rossi e Stefano Stanghellini. Un primo investimento di 360 mila euro in 3 anni, servirebbe per un 40% alla gestione dell’Agenzia del centro storico. “Questa è un’ipotesi di proposta – sottolinea l’assessore comunale al bilancio, Lodovico Buffadini – che è in fase di discussione e che la Giunta si riserverà di approvare o modificare”.


“Il piano – spiega Rossi – prevede 3 traguardi, a breve, medio e lungo termine. Questo non è il libro dei sogni: è stata fatta un’analisi degli investimenti dell’amministrazione negli ultimi anni, quelli previsti per il progetto sono in sintonia con le possibilità”.


“Il problema è proprio che il 40% di questi 360 mila euro siano costi di gestione – afferma Buffadini – chi vuol partecipare a questo progetto dovrebbe farlo senza indennità. Il supporto dell’amministrazione dovrebbe essere senza costi”.


Sono 3 i percorsi proposti: il San Domenico, con annessi e connessi, la zona di via Giorgio Regnoli, via Maceri e via Nullo ed il mercato coperto. “E’ un progetto che risponde ad una richiesta urgente di intervento emersa dalla città – continua Rossi – abbiamo messo in piedi, in 15 mesi di lavoro, 25 iniziative aperte alla cittadinanza. E’ un’occasione per quegli operatori che sentono di non avere più prospettive”.


“Ora il progetto è in mano alla giunta – conclude l’assessore - o viene approvato così com’è o si decide di ridurre l’investimento”.


Chiara Fabbri


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -