Forlì, DestinAzione: "Meglio investire sul 'porta a porta' che sull'aeroporto"

Forlì, DestinAzione: "Meglio investire sul 'porta a porta' che sull'aeroporto"

Meglio investire sulla raccolta dei rifiuti "porta a porta" che sull'aeroporto di Forlì. Ne è convinta la lista civica DestinAzione Forlì, che con il suo portavoce Stefano Oronti critica le osservazioni fatte dal deputato Gianluca Pini (Lega Nord) a proposito del porta a porta. Pini aveva posto come priorità, nella sua conferenza stampa di fine anno, quella di intervenire sulla crisi economica perché "sono tanti gli affamati".

 

"Il nostro "onorevole", con queste dichiarazioni , dimostra così di non distinguersi dall'andazzo generale di molti suoi colleghi parlamentari - afferma Oronti -, per i quali la crisi peraltro non è che un lontano brusio. Le scelte ambientali di un'amministrazione sono anche e soprattutto economiche. Il riutilizzo dei materiali, le energie rinnovabili, una diversa gestione dei rifiuti consentono di attingere a mercati completamente inesplorati. Perciò, in una fase di recessione come quella che stiamo vivendo, è necessario, oltre che intelligente, puntare sulla green economy".

 

"Molto meno saggio, invece, perseverare con un aeroporto la cui unica certezza negli anni sono state le perdite milionarie, della serie "Tanto paga Pantalone" anche se c'è crisi - prosegue l'esponente di DestinAzione -. La raccolta dei rifiuti porta a porta, quando non ostacolata dagli interessi di una multiutility che guadagna di più bruciando e avvelenando l'aria, è il tipico esempio che dimostra dove ci può portare una sana gestione delle politiche ambientali: il cittadino sceglie di separare i materiali riutilizzabili e viene premiato per questo dalla tariffa puntuale, che al contrario penalizza coloro che non adottano un comportamento virtuoso. Si ha dunque un duplice vantaggio: non solo per l'ambiente, ma anche e soprattutto per le tasche di quei cittadini che si danno da fare".

 

Per la lista civica che alle elezioni comunali aveva candidato a sindaco Raffaella Pirini (oggi consigliera comunale, "il porta a porta crea posti di lavoro e può portare alla nascita in loco di una filiera della separazione, recupero e vendita dei materiali, oltre al miglioramento della qualità ambientale e della salute dei cittadini e a bollette meno care. In periodo di crisi, non c'è niente di meglio".

 

"Esistono comuni veneti governati dalla stessa Lega che considerano questi punti come cardini delle loro amministrazioni. Pini forse lo ignora, oppure fa finta di nulla - ricorda Oronti -. Ma svecchiare il modo di fare politica significa far parlare i fatti. Ricordiamo infine a Pini che in Circoscrizione 1 anche il suo partito ha firmato un documento dove si da ampio risalto alle politiche ambientali, perciò è meglio tenere bene a mente questi temi, poichè saranno un banco di prova per tutti, Lega compresa". 

Commenti (14)

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    @pecoranera brava brunetta e berlusconi non hanno manco la licenza elementari evidentemente....

  • Avatar anonimo di pecoranera
    pecoranera

    Manù......ma cosa siamo in quinta elementare ?! Grazie per i tuoi preziosi consigli.

  • Avatar anonimo di Manù
    Manù

    La Costituzione prevede anche che la "legge è uguale per tutti", è obsoleto anche quest'articolo? Pare di si, se si deve rinnovare la costituzione perchè è vecchia di 64 anni, ci sono elementi ben più vecchi che andrebbero eliminati o modificati (leggi presidente del consiglio)!

  • Avatar anonimo di Michele5555
    Michele5555

    L'Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro..cos'è che non va bene a Brunetta: La repubblica,il lavoro o la democrazia ?

  • Avatar anonimo di livio76
    livio76

    Per tutti. La Costituzione è ormai obsoleta e vecchia di 65 anni e senz'altro qualche articolo andrebbe sicuramente cambiato come il primo: L'ITALIA E' UNA REPUBBLICA FONDATA SUL LAVORO. Belle parole, ma se non ci fossero gli extra di ogni razza, chi farebbe il lavoro pesante? Non certo gli spacciatori, i ladri , i papponi e i così detti mafiosi che furbescamente hanno ereditato dai loro avi il sistema del pizzo. Rinnoviamo l'Italia che ce ne è bisogno!!!!

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    @schietto 1) se la circoscrizione è superflua perchè destinazione ne voleva la presidenza? (a gia quello che dico io è monomaniacale? ma anche tu sei del partito a critica zero? e la coerenza? e la tua schiettezza?) 2) il tuo orizzonte è più limitato del mio. Tu pensi che la sinistra non sappia cogliere le pulsioni del suo elettorato. E se invece una parte dell'elottaroto che fu di sinistra, avesse ceduto ad un populismo analogo a quello di Berlusconi , con accenti di sinistra? Non so perchè, ma a me grillo sembra tanto un silvio allo specchio.... 3) per allargare i tuoi orizzonti potresti leggere i miei post. Esprimo opinioni su ciò che conosco e la circo1 la conosco bene, ma come vedi spazio persino sugli eventi pugliesi. Forse il mondo la fuori dovresti esplorarlo tu... ti do una notizia, quelli che governano questo paese, e che Destinazione appoggia alla circo 1, vogliono riempire l'Italia di obsolete e pericolose centrali nucleari di terza generazione... vogliono cambiare la costituzione, vogliono impedire ogni diritto di critica, con la scusa dell'istigazione all'odio.. ma evidentemente a te sta bene. A me no...

  • Avatar anonimo di schietto
    schietto

    @gasol hai ragione, verrebbe da dire che Vico è un monomaniacale: ossessionato da Destinazione alla prima circoscrizone. Chiaramente si dimentica di tutto il resto, da buon monomaniacale, per esempio che Destinazione non è altro che un prodotto dell'incapacità della sinistra di dialogare con un settore del suo potenziale elettorato, una delle più evidenti eredità della Masini. Triste poi che il suo orizzonte si fermi alla circosrizione (ente inutile e superfluo), bisognerà spiegargli che c'è un mondo là fuori

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    @gasol cmq... prego, sia mai detto che scordo la buona educazione...

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    @gasol cerco sempre di essere obiettivo, più che sfigati, compagni che sbagliano... e stai tranquillo che averei qualcosa da dire anche a PierLuigi, che quello che sta succedendo in Puglia non mi piace affatto. Ma evidentemente a differenza di te, io critico anche il mio di partito e se qualcuno mi avesse chiesto di votare per le file separate per gli extracomunitari, le bestemmie le avrebbero sentite anche a Pantelleria... invece più che un partito a km 0 siete un partito a zero critiche,...

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    @paolo ricci numero legale? quello che ha fatto mancare il centrodestra alla prima seduta? a no, quello sei tu a non ricordarlo... quanto alla mia posizione sull'aeroporto da dovè che trai ispirazione per desumerla? io non mi sono espresso, proprio perchè non parlo di cose che non so... mi limitavo a notare di essere stato una cassandra inascoltata e suppongo che questo sia solo l'inizio.

  • Avatar anonimo di Gasol
    Gasol

    ogni volta il buon vico è qui a ricordare quanto sono sfigati quelli di destinazione e quanto sono intelligenti quelli di bersani... grazie

  • Avatar anonimo di Paolo Ricci
    Paolo Ricci

    Vico ...Vico... edire che occasioni per capire ne hai avuto....mah ancora li stai? ..... avrai fatto mancare il numero legale anche tra i ricordi Mi è sempore tutto bene o tutto male ogni tanto il buon senso sta di qua o di la ....ogni tanto si potrebbe valutare non "a partito preso" sull'aeroporto la pensi come l'avvocato Ragni.... nessuno te ne fa una colpa e non dubita delle tue idee

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    Mi sembra di ricordare, ma forse sbaglio, che Lega e Destinazione sostengano la stessa presidenza in circoscrizione1. E mi semmbra pure che qualche esponente di Destinazione ritenesse compatibili a livello locale i programmi delle due compagini. Evidentemente l'ircocervo stenta a "decollare". Allora creai per aiutare l'accordo le centrali nucleari a pannelli solari. Stavolta contribuirò al buon governo della circo 1 proponendo la raccolta aeroporta a porta....

  • Avatar anonimo di Rath
    Rath

    Ma Oronti lo sa che l'Onorevole Pini sarà il forlivese dell'anno 2009 o no?(come abbia fatto a vincere non si sa, o meglio si sa ma che rimanga tra noi!!!) A parte gli scherzi, queste sono parole sante. Quello che chiederei al Comune e anche a Destinazione è quello di controllare se davvero poi il differenziato viene differenziato e non bruciato..

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -