Forlì, dieci candeline per l'associazione Giuseppe Verdi

Forlì, dieci candeline per l'associazione Giuseppe Verdi

Forlì, dieci candeline per l'associazione Giuseppe Verdi

FORLI' - Il 10 ottobre di 10 anni fa un gruppo di amanti della musica di Giuseppe Verdi e della lirica in generale, per iniziativa del compianto Tonino Plachesi, si riunì ed approvò l'atto costitutivo dell'Associazione Forlì per Giuseppe Verdi. Un tale anniversario non poteva non essere ricordato con qualcosa di significativo. Ed è con tale intendimento che presso il Teatro Diego Fabbri, alle ore 16 di Domenica 10 Ottobre 2010 avrà luogo un grande concerto verdiano, con solisti e coro.

 

Ingresso ad offerta libera.

 

Restituire alla cittadinanza le emozioni della grande musica lirica è da sempre l'obbiettivo primario dell'Associazione Forlì per Giuseppe Verdi. Questa vivacissima organizzazione culturale ha lavorato nel corso degli ultimi dieci anni per la diffusione e la promozione del patrimonio operistico in città, con lo scopo di avvicinare il pubblico forlivese all'opera lirica, riportando sul principale palcoscenico cittadino un genere musicale che, dopo la distruzione dell'antico Teatro Comunale durante la seconda guerra mondiale, non ha più avuto larga diffusione nel territorio. Già da tempo il lavoro dell'Associazione Forlì per Giuseppe Verdi, in collaborazione con altre realtà culturali e con il sostegno del Comune di Forlì, ha reso possibile la realizzazione di numerosi eventi musicali, concerti e conferenze. Tra questi ricordiamo i preziosi incontri con grandi interpreti del passato, quali Magda Olivero, Giulietta Simionato e Gianni Raimondi, nonché la realizzazione in forma integrale di titoli del grande repertorio, quali Don Pasquale, La Bohème, Il Trovatore, Turandot e Madama Butterfly.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -