Forlì: dispositivi vitivinicoli irregolari, sequestro della Fiamme Gialle

Forlì: dispositivi vitivinicoli irregolari, sequestro della Fiamme Gialle

Forlì: dispositivi vitivinicoli irregolari, sequestro della Fiamme Gialle

FORLI' - Commercializzavano "ammortizzatori a collare" e "ganci" metallici protetti da due brevetti industriali registrati da una società friulana tramite un'azienda di Forlì. Gli agenti del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Asti hanno eseguito alcuni giorni fa il sequestro preventivo di più di centomila dispositivi usati nel campo della viticoltura per semplificare il corretto montaggio, tensionamento e manutenzione dei filari di viti.

 

Le Fiamme Gialle hanno fatto visita sia all'azienda produttrice in provincia di Asti che in quella di Forlì, che si occupa della distribuzione dei pezzi. Il sequestro è stato disposto dal gip del tribunale di Asti  Leonardo Bianco, su richiesta del pubblico ministero Francesco Giannone. L'accusa è di fabbricazione e commercio di beni realizzati usurpando titoli di proprietà industriale di una società friulana.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -