Forlì, dodici ore di incidenti: un morto, diversi feriti e pure un'auto pirata

Sono state 12 ore terribili quelle vissute a Forlì tra la serata di mercoledì e la mattinata di giovedì. Ben quattro incidenti stradali, di cui uno purtroppo con esito mortale, si sono infatti verificati sulle strade della città.

Sono state 12 ore terribili quelle vissute a Forlì tra la serata di mercoledì e la mattinata di giovedì. Ben quattro incidenti stradali, di cui uno purtroppo con esito mortale, si sono infatti verificati sulle strade della città. Il più grave è stato quello di via Zangheri, dove un’anziana ciclista è stata travolta e uccisa da un’auto di piccola cilindrata. Spettacolare, ma fortunatamente senza gravi conseguenze per gli occupanti delle vetture, quello di giovedì mattina sulla Ravegnana a Durazzanino, che ha visto coinvolte ben cinque auto.

Sempre giovedì un ciclista è stato investito in via Del Partigiano. L’uomo, 40 anni, è stato trasportato al Pronto Soccorso del Morgagni-Pierantoni. In tarda mattinata ecco anche l’auto pirata: un ragazzo di 20 anni si è schiantato contro un albero in via Gorizia, dopo che una piccola utilitaria ha mancato di dargli la precedenza, per poi fuggire a tutto gas.

VIA ZANGHERI - Anziana travolta e uccisa da un'auto (ARTICOLO E FOTO)

DURAZZANINO - Paurosa carambola tra 5 auto (ARTICOLO E FOTO)

VIA DEL PARTIGIANO - Investito un ciclista di 40 anni (ARTICOLO E FOTO)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIA GORIZIA - Non dà la precedenza e fugge, caccia all'auto pirata (ARTICOLO)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -