Forlì, domande per i centri educativi: c'è tempo fino al 30 aprile

Forlì, domande per i centri educativi: c'è tempo fino al 30 aprile

FORLI' - C'è tempo fino alla fine del mese di aprile per presentare domanda di accreditamento per i "Servizi educativi extrascolastici" relativi ai "Centri educativi per minori in età 6-15 anni" e ai "Centri di aggregazione per minori in età 14-17 anni".
Possono presentare domanda di accreditamento le cooperative sociali di tipo A (art.1 Legge 381/91) che posseggano i seguenti requisiti:


-  iscrizione all'Albo Provinciale tenuto dall'Assessorato Politiche Sociali della provincia di provenienza e possesso dei requisiti di cui all'art. 38 del D. lgs. 163/2006;
- sede legale e/o amministrativa nel Comune di Forlì;
- attività abituale negli ambiti di intervento minori o infanzia/adolescenza;
- adeguata esperienza nella gestione della specifica tipologia di servizi per cui viene chiesto l'accreditamento (è considerata adeguata l'esperienza di gestione protratta per almeno un triennio).   Sono ammesse associazioni di impresa purchè i requisiti sopra specificati siano posseduti da ogni singola impresa.

 

Le domande dovranno essere presentate, redatte sull'apposita modulistica e corredate da tutte le documentazioni richieste, entro il 30 aprile 2011,  indirizzata a Comune di Forlì - Servizio Politiche educative e della genitorialità - Unità amministrativa Servizi educativi", via Caterina Sforza n.16 - 47121 Forlì. Ulteriori dettagli, la modulistica da utilizzare e la documentazione completa relativa ai criteri di accreditamento sono disponibili presso  l'Unità amministrativa Servizi educativi del Servizio Politiche educative e della genitorialità del Comune di Forlì (3° piano di via C. Sforza n. 16, tel. 0543.712394) e anche sul sito internet www.comune.forli.fc.it .

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -