Forlì: droghe, che spettacolo? Se ne parla alla Scuola per genitori

Forlì: droghe, che spettacolo? Se ne parla alla Scuola per genitori

FORLI' - Il direttore del SERT di Forlì Edoardo Polidori assieme a Roberto Pagliara interverrà alla sesta serata della quarta edizione della Scuola per Genitori promossa da Federimpresa Confartigianato ForlìCesena, in collaborazione con Legacoop e Confesercenti. Martedì 23 marzo alle ore 20.45 alla sala conferenze della Fiera di Forlì si terrà la serata dal titolo "Le Droghe: Uno spettacolo! (tutta colpa di Baudelaire) Una conferenza spettacolo sul dialogo genitori-figli in merito al mondo delle droghe".

 

L'idea della conferenza nasce dalla consapevolezza che spesso è difficile recuperare un dialogo tra adulti e adolescenti sulla quotidianità vissuta insieme, ancora di più sul tema delle droghe, sul loro consumo, sui rischi di abuso. Da un lato gli adulti tendono a considerare le droghe nel loro aspetto pericoloso e distruttivo, dall'altro gli adolescenti spesso ne valorizzano gli aspetti di piacere e trasgressione.

 

Riflettere su queste ed altre differenze, dare spazio non solo alle "cognizioni scientifiche" ma anche alle emozioni, alle paure, ai vissuti, alle credenze culturali è uno dei modi possibili per iniziare a costruire percorsi di prevenzione condivisa. La conferenza-spettacolo affronta i modi di comunicare che gli adulti adottano nei confronti di adolescenti e giovani, e viceversa. In un gioco di continui rimandi e citazioni, da "Matrix" a "Sinbad", da Stevenson a Ulisse, attraverso le esperienze di Asterix e Corto Maltese, tra aneddoti familiari e aforismi si sviluppa un pensiero che fa emergere, tra spinta al consumo sfrenato e valorizzazione dell'esperienza individuale, lo spazio per "assumersi delle responsabilità" come istituzioni, come adulti, come genitori, come adolescenti.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -