Forlì, due consiglieri del Cda dell'aeroporto si dimettono: interrogazione di Gagliardi (PdL)

Forlì, due consiglieri del Cda dell'aeroporto si dimettono: interrogazione di Gagliardi (PdL)

Forlì, due consiglieri del Cda dell'aeroporto si dimettono: interrogazione di Gagliardi (PdL)

FORLI' - Ancora nubi si addensano sul futuro dell'aeroporto di Forlì. I due consiglieri che rappresentano il Comune di Forlì e la Provincia di Forlì-Cesena all'interno del consiglio di amministrazione della Seaf, la società di gestione del Ridolfi, hanno rassegnato le loro dimissioni. Il consiglio, formato da 5 membri, resta operativo alla guida di Franco Rusticali, ma se ne vanno Marco Miserocchi (rappresentante del Comune) e Fabio Castellari (rappresentante della Provincia).

 

I due consiglieri non hanno motivato il gesto, che rischia di cadere come un'ulteriore tegola sul futuro incerto dello scalo. Sulla vicenda, intanto, arriva la tempestiva interrogazione urgente di Stefano Gagliardi, capogruppo del PdL in Provincia di Forlì-Cesena. Dice Gagliardi: "Il sottoscritto consigliere provinciale interroga il Presidente per sapere se le dimissioni rilasciate in sordina dal rappresentante nominato dal medesimo Presidente della Provincia in Seaf, erano state concordate o meno e per quale motivo non è stato informato il Consiglio Provinciale, quantomeno attraverso i Capigruppo". Infine "se non ritiene opportuno che il soggetto dimissionato relazioni in merito all'attività svolta in Seaf a nome della Provincia".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -