Forlì, è la notte di Jovanotti

Forlì, è la notte di Jovanotti

Forlì, è la notte di Jovanotti

FORLI' - E' la grande notte di Lorenzo Cherubini al Palafiera. Jovanotti, uno dei cantanti più popolari degli ultimi decenni, sarà stasera al palazzetto dello sport di Forlì per la versione invernale del suo tour "Safari". Un ritorno ‘a casa' per l'artista romano, che per anni ha vissuto a Forlì e dove per lungo tempo ha collaborato con l'ex socio Michele Centonze. Anche "Muffa", uno dei negozi più in voga in città, è una sua creatura, nata nel pieno rispetto del suo ‘stile'.

 

Inutile dire che il palazzetto di via Punta di Ferro sarà quasi del tutto esaurito. Alle 21, quando si accenderanno i fari e si darà il via libera all'adrenalina del nuovo album, sul palco saliranno anche l'inmancabile bassista Saturnino (che lavora con Jovanotti sin dal 1991), Riccardo Onori (chitarra), Franco Santarnecchi (tastiere e percussioni), Christian Rigano (tastie e computer), Mylious Johnson e Garth Brown (batterie).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le altre due esibizioni di Lorenzo a Forlì risalgono al 16 aprile del 1997, quando Lorenzo salì sul palco del Palafiera accompagnato anche dalla banda di Santa Sofia. Nel 1999, il 7 novembre, la seconda esibizione con la tappa forlivese di "Capo Horn". Nel mezzo forse il ricordo più dolce che lo lega a Forlì: la nascita della figlia Teresa all'ospedale "Pierantoni". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -