Forlì, è morto l'avvocato Roccari. Cordoglio del sindaco

Forlì, è morto l'avvocato Roccari. Cordoglio del sindaco

FORLI' - "Forlì perde un maestro di vita e di professione forense, un binomio di qualità inscindibile che la città intera e i colleghi del Foro forlivese e regionale riconoscevano all'avvocato Riccardo Roccari. Per tantissimi anni consigliere dell'Ordine e per oltre 20 suo Presidente emerito, Roccari rappresenta una figura dai tratti nobili, impostata allo stile di rigoroso rispetto delle leggi e dello Stato, esempio di attaccamento e pratica della professione da cui tanti giovani avvocati hanno preso riferimento. Un uomo, espressione di nobiltà d'animo dai tratti e valori antichi oggi più che mai da considerare, che giovanissimo a Forlì trovò luogo e condizioni per la vita familiare e per svolgere la sua attività, partendo dal nostro Palazzo di Giustizia, come i forlivesi allora e ancor oggi definiscono il Tribunale".

 

Lo ha detto il sindaco di Forlì, Roberto Balzani, alla notizia della scomparsa dell'avvocato Riccardo Roccari.


"A nome personale, dell'intera Giunta Comunale e della Città, porgo al figlio Roberto sentite e profonde condoglianze, nella certezza che la lunga, costante e significativa testimonianza di amore per la professione dell'Avvocato Riccardo, ne accompagnerà il ricordo ed evocherà stimoli a seguirne l'esempio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -