Forlì, elezioni. DestinAzione presenta 39 candidati: "Non vogliamo fare i 40 ladroni"

Forlì, elezioni. DestinAzione presenta 39 candidati: "Non vogliamo fare i 40 ladroni"

Raffaella Pirini, candidata sindaco di DestinAzione Forlì

FORLI' - "DestinAzione Forlì" presenta le proprie liste elettorali. Non sarà una lista composta da 40 nomi, il limite massimo possibile, ma solo 39, perché - spiega la candidata sindaco Raffaella Pirini - " abbiamo ben pensato che ‘Alì Babà e  i 40 ladroni' non fosse adatta alla favola del nostro incontro e del nostro unirci in questa importante avventura alla conquista di una nuova amministrazione del buonsenso e della vera democrazia partecipativa".

 

"E' vero che, come ci dicono alcuni cittadini che passano presso i nostri banchetti per la raccolta firme, sarà dura non diventare i quaranta ladroni una volta entrati in politica - prosegue Pirini -, ma noi abbiamo scelto la nostra "favola" con una voce sola e non possiamo prescindere da essa, dalla prima presentazione della lista fino alla fine del nostro mandato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Ecco i 39 candidati per il consiglio comunale: Oronti Stefano (Forlimpopoli, classe 1979), Bandini Thomas (Forlì, 1976), Pasi Cinzia (Ravenna, 1962), Arfelli Giuliano (Forlimpopoli, 1960), Rossi Danilo (Forlì, 1965), Damassa Catia (Forlì, 1965), Ricci Paolo (Forlì, 1972), Laurenzi Carlo (Napoli, 1966), Pantieri Enrico (Forlì, 1977), Cimatti Patrizia (Forlì, 1960), Fogli Daniela (Asola, Mantova, 1979), Semproli Luciano (Rimini, 1946), Carbonari Claudio (Forlì, 1954), Barzanti Simone (Forlì, 1980), Guardigli Fabio (Forlì, 1977), Briccolani Grazia (Padova, 1966), Mini Bruno (Portico, 1948), Tommasini Fabio (Forlì, 1960), Galeotti Elisa (Forlimpopoli 1976), Gramellini Fausto (Torino, 1961), Vitali Stefano (Forìl, 1984), Fabbri Pier Paolo (Forlì, 1976), Naputano Marcelo (Sau Paolo, Brasile, 1967), Torelli Fabio (Forlì, 1975), Lardera Fabio (Forlì, 1976), Albonetti Milena (Forlì, 1960), Landi Luca (Forlì, 1979), Brasini Massimo (Forlì, 1960), Martini Barbara (Forlì, 1968), Marani Paolo (Cesena, 1970), Integlia Christian (Forlì, 1976), Ercolani Elvio (Faenza, 1954), Bisulli Eddi (Cesena, 1973), Albertini Marzia (Forlimpopoli, 1953), Lombardi Claudia (Forlì, 1975), Ranieri Valentina (Forlì, 1983), Matteucci Domenica (Forlì, 1945), Danesi Pier Matteo (Forlì, 1949), Macori Milena (Forlì, 1953). 

Commenti (16)

  • Avatar anonimo di Stefano Oronti
    Stefano Oronti

    Non è proprio così, perchè i 40 avevano un capo il cui nome è conosciuto da tutti. Perdonatemi ma non interverrò più sulla questione, perchè se i nostri problemi fossero di queste dimensioni... saremmo tutti più contenti. Quanto ai 39, ti assicuro che potevamo trovarne altri del gruppo. Ne abbiamo tenuti fuori diversi, chi per un motivo chi per un altro. Condivisibile o meno, è una scelta precisa. Come lo è anche la volontà di raccogliere un numero di firme di sottoscrizione ben superiore alle 350 che servirebbero. A disposizione.

  • Avatar anonimo di FedericaC
    FedericaC

    Magari Stefano avevate già raschiato il barile dei parenti e degli amici con gli altri 39... Mi sembra che la storia dei 40 ladroni sia finta, anche perché come hanno scritto i giornali voi siete proprio 40 se si considera anche il candidato Sindaco. Se era una cosa voluta andava fatta bene...

  • Avatar anonimo di Stefano Oronti
    Stefano Oronti

    Stavo scrivendo "Un saluto"

  • Avatar anonimo di Stefano Oronti
    Stefano Oronti

    @ Federica: pensi che non avessimo potuto trovare un nome tanto per riempire il buco? un parente, un amico... Buon per voi se avete così tante certezze... U

  • Avatar anonimo di FedericaC
    FedericaC

    Non era più onesto dire che non ne avete trovati 40?

  • Avatar anonimo di Stefano Oronti
    Stefano Oronti

    Mi si da del buffone, dell'opportunista. Mi piacerebbe sapere chi è il mio interlocutore e su cosa si basa per apostrofarmi (ci) in questa maniera. Annibale e Gioia, potete illuminarmi? Senza rancore ragazzi, se mi offendessi per queste cose sarei un pollo. Questa notte dormirò comunque! :-) Senza rancore e senza polemica.

  • Avatar anonimo di Bug
    Bug

    La biodiversità è una ricchezza, la polisdiversità anche. In questo Alì è d'accordo.

  • Avatar anonimo di Gioia
    Gioia

    Per me Vico ha fatto tombola!

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    Sarei curioso di sapere quanti dei 40 candidati, compreso la dott. Pirini abbiano votato per le primarie del PD dichiarandosene elettori e di condividerne il programma. Qualcuno può illuminarmi?

  • Avatar anonimo di Roberto S
    Roberto S

    Credo che non sia cattiveria criticare chi si espone in pubblico e si candida a guidare una città, ma semplicemente si esercita legittimamente il giudizio critico che in politica è necessario fare e soprattutto saper accettare... Ho subito sostenuto che questa lista non mi ha portato nulla di nuovo, come invece speravo ed il fatto che il candidato Sindaco faccia incontri con gli elettori non per spiegare il proprio programma, ma per costruirlo, mi sembra che in realtà la lista non abbia una visione generale di come dovrà essere la Forlì del futuro. Essere onesti e distinguersi da Alì Babà e dai suoi amici, non presuppone il fatto di essere poi capaci a gestire le problematiche politiche e pratiche della gestione di una città... essere onesti non deve essere una qualità eccezionale... dovrebe essere normale! Buon lavoro comunque!

  • Avatar anonimo di Alessandro Ronchi
    Alessandro Ronchi

    "sarà dura non diventare i quaranta ladroni una volta entrati in politica". Questa frase è molto infelice. Primo, perché i Consiglieri Comunali anche volendo difficilmente possono utilizzare la politica per fini personali ( non godono di chissà quali poteri da poter sfruttare), secondo perché al contrario di quanto scrivete è semplicissimo non diventare ladroni, basta prendere la politica con serietà.

  • Avatar anonimo di gaia
    gaia

    Hai ragione DPM. ... ma non è che c'è una svolta "leghista" nei toni della lista? Mi ricorda molto "Roma ladrona"... In ogni caso anche questa lista cerca consenso con luoghi comuni sulle istituzioni. Non mi sembra un buon inizio.

  • Avatar anonimo di DPM
    DPM

    ma quanta cattiveria in questi commenti! come mai?

  • Avatar anonimo di Gioia
    Gioia

    .....che però, se ci sono 39 candidati e un candidato sindco, siete comunque 40!!!!!!

  • Avatar anonimo di Gioia
    Gioia

    ...quindi dall'essere dei ladroni, vi salva solo il numero???? Siete 39 buffoni.

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    Non siete i 40 ladroni, ma 40 opportunisti.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -