Forlì, elezioni. Il Pdl: "Occasione storica per vincere: ma dobbiamo restare uniti"

Forlì, elezioni. Il Pdl: "Occasione storica per vincere: ma dobbiamo restare uniti"

Antonio Nervegna, leader di Forza Italia Forlì-Cesena

FORLI' - "A Forlì abbiamo un'occasione storica, ma solo uniti si può vincere". Antonio Nervegna e Luca Bartolini spronano gli alleati del centrodestra in vista della scelta del candidato sindaco di Forlì alle elezioni del 2009. "Non dobbiamo farci condizionare dalle primarie - dice Nervegna - il cui risultato è scontato: vincerà Nadia Masini, si tratta di capire con quale percentuale. Noi ci auguriamo che poi gli elettori di Balzani scelgano il nostro candidato".

 

Del resto secondo il leader di Forza Italia, che a marzo si scioglierà nel Popolo della Libertà, le primarie stesse rappresentano "un segnale eloquente del giudizio sull'Amministrazione, anche all'interno dello stesso Pd: non si è mai visto che si facciano le primarie per un sindaco uscente".

 

Ma tornando alle questioni del centrodestra, Nervegna ribadisce che "gli elettori del Popolo della Libertà non capirebbero se ci presentassimo divisi alla sfida contro il centrosinistra". D'accordo con questa posizione è anche il leader di Alleanza nazionale, Luca Bartolini: "I tempi per un'alternativa alla sinistra e a questa giunta, che è la peggiore di sempre - dichiara Bartolini - sono maturi; ma solo se staremo uniti gli elettori ci premieranno, come è avvenuto è a Dovadola e Castrocaro".

 

Marco Di Maio

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di matteol
    matteol

    "...il risultato e' scontato: vincera' Nadia Masini". Bravo Nervegna, si conferma il solito soggetto equilibrato e dotato di acume politico fuori dal comune. Un vero fenomeno.

  • Avatar anonimo di LIOPx
    LIOPx

    Sig. Antonio Nervegna ha un nuovo alleato Roberto Balzani!!!

  • Avatar anonimo di innominato
    innominato

    il problema e che non ce un vero personaggio nuovo nel pdl ma i soliti noti che non verranno votati non per il partito ma per chi sono e ora di capire che i vecchi politici legati piu a interessi personali si mettano da parte il politico di professione arotto

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -