Forlì, elezioni. Ultimatum di Rifondazione: "Vogliamo risposte, altrimenti..."

Forlì, elezioni. Ultimatum di Rifondazione: "Vogliamo risposte, altrimenti..."

Forlì, elezioni. Ultimatum di Rifondazione: "Vogliamo risposte, altrimenti..."

Si apre un nuovo fronte di polemica nel centrosinistra forlivese. E' quello di Rifondazione comunista, che con il suo segretario Luciano Ruscelli torna a far sentire la propria voce. Un dato non secondario visto che ancora il Prc non ha deciso che strategia adottare in termini di alleanze alle elezioni amministrative. Raccolta dei rifiuti porta a porta, tariffe sociali e i criteri di assegnazione delle case popolari sono i temi su cui Rifondazione vuole risposte dal Comune.

 

"Stiamo ancora aspettando, continueremo a chiedere fino all'ultimo giorno, dopo di che' tireremo le nostre conclusioni", dichiara Ruscelli, a cui fa l'eco l'assessore comunale Palmiro Capacci. "Non andiamo in giro per inaugurazioni, non abbiamo la psicosi di essere gia' oltre la fine del mandato, ma ora vogliamo un salto".

 

L'assessore parla soprattutto di politiche ambientali, tema che in questi quattro anni e mezzo di mandato nella giunta del sindaco Masini, ha seguito personalmente. "Ci sono stati dei passi in avanti, abbiamo fatto importanti programmi, ma adesso non possiamo rimandare l'esecuzione". Insomma, sintetizza Capacci, "è il momento di darsi una mossa".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pallino dell'assessore è il sistema di raccolta dei rifiuti ‘porta a porta'. "Basta con gli studi e le discussioni". Sul piano più strettamente politico, il segretario federale Ruscelli osserva che "a Forlì vedo una situazione confusa e contraddittoria: il Pd parla di ascolto, ma poi manca l'ascolto dentro le istituzioni, e intanto il suo capogruppo sostiene che il Pd e' il primo partito cattolico della citta'".

Commenti (6)

  • Avatar anonimo di Mariachiara
    Mariachiara

    Caro BRENNO, prendo le PREZZEMOLINE come un complimento.. CIAO :-)

  • Avatar anonimo di paolina
    paolina

    ma chi è sto Baldini,lamico di Fiorello?

  • Avatar anonimo di Brenno
    Brenno

    ahhaah le ragazze pon-pon del baldini's fan club sono uno spasso! sono ovunque, dopo le letterine, le schedine e le veline abbiamo anche noi le nostre...PREZZEMOLINE!

  • Avatar anonimo di scipione
    scipione

    Maria Chiara L'unico uomo di cui il PD ha bisogno è Nadia MAsini.

  • Avatar anonimo di Paolo1
    Paolo1

    il solito commento ridicolo... in un articolo in cui si parla di rifondazione

  • Avatar anonimo di Mariachiara
    Mariachiara

    Cari uomini del Pd l'uomo giusto per voui sarebbe stato Baldini di Liberta e Futuro, peccato che sia dall'altra parte. :-)

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -