Forlì. Emergenza personale ad Ostetricia, servono due ginecologi

Forlì. Emergenza personale ad Ostetricia, servono due ginecologi

Forlì. Emergenza personale ad Ostetricia, servono due ginecologi

FORLI' - Continua l'emergenza al reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale Morgagni Pierantoni. Questa volta, a dare man forte all'allarme del primario, Gianfranco Gori, è Gian Piero Pedretti, medico dell'unità operativa e segretario provinciale della Confederazione italiana medici ospedalieri. Se non arrivano almeno due medici si rischia di saltare le ferie e diversi servizi sono già stati sospesi proprio a causa della carenza di personale. L'appello è alla direzione sanitaria dell'Ausl.

 

Pedretti dichiara, in un'intervista rilasciata al Resto del Carlino, coma circa dodici anni fa in reparto operavano 11 medici per mille parti all'anno. Ora sono in 7 con 1.500 nascite da gestire. Due medici in più servirebbero almeno a fare le ferie, ma in realtà ne servirebbero quattro.

 

Ma oltre ad un problema di fondi dell'Ausl, secondo Pedretti, sono gli stessi ginecologi che prediligono la libera professione o il consultorio, meno pesati e rischiosi del lavoro in ospedale. Si stanno contattando medici di altre città per un'eventuale disponibilità, ma la situazione è all'estremo.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Barbara Forli'
    Barbara Forli'

    Veramente preoccupante! Cho puo' per favore trovi una soluzione. Grazie.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -