Forlì, esclusa la folgorazione. L'elettricista è precipitato dal tetto

Forlì, esclusa la folgorazione. L'elettricista è precipitato dal tetto

Forlì, esclusa la folgorazione. L'elettricista è precipitato dal tetto

FORLI' - Esclusa la folgorazione. Gianluca Ranieri, l'elettricista di 35 morto martedì pomeriggio a Caldiero di Verona, è precipitato dal tetto di uno dei capannoni di un'azienda agricola e florovivaistica mentre era impegnato nella sistemazione di un impianto a cellula foto solare. E' quanto hanno accertato i Carabinieri della stazione di San Bonifacio secondo quanto riportato dal ‘Corriere Romagna'. La dinamica dell'incidente non ha avuto testimoni.

 

A trovare il corpo esamine per terra è stato un collega dell'artigiano. La vittima lascia la compagna, cui viva in via Sant'Anna, ed il figlioletto di 4 anni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -