Forlì, esercitazione per le 'aquile in picchiata' del 66° reggimento di viale Roma

Forlì, esercitazione per le 'aquile in picchiata' del 66° reggimento di viale Roma

Forlì, esercitazione per le 'aquile in picchiata' del 66° reggimento di viale Roma

FORLI' - Si è conclusa ieri la " Eagle Dive ", l'esercitazione che la 3^ compagnia "Aquile" del 66° reggimento fanteria aeromobile "Trieste"di Forlì ha svolto nel poligono di Foce Reno (RA). All' atto tattico a fuoco, che ha impegnato con i fanti aeromobili anche due elicotteri da esplorazione e scorta A 129 Mangusta e quattro elicotteri multiruolo AB 205 e AB 412 del 7° reggimento aviazione dell'Esercito "Vega" di Rimini, era presente il colonnello pilota Valter D'Agostino, vice comandante della Brigata aeromobile Friuli.

 

All' "Eagle Dive" (aquila in picchiata) hanno assistito anche 28 allievi ufficiali medici e ingegneri del 191° corso "Fede" dell'Accademia Militare di Modena, in addestramento a Foce Reno per la campagna tattica. Con l'esercitazione è stato conseguito l'obiettivo del raggiungimento del 3° livello d'approntamento per l'impiego nella NRF 16, la forza di risposta rapida della NATO che impegnerà il reggimento con la Brigata aeromobile Friuli per i prossimi mesi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -